Valganna | 10 Gennaio 2019

Ancora fiamme sul monte Martica, tempestivo l’intervento degli operatori

Le segnalazioni sono arrivate intorno alle 21, ma la perfetta organizzazione degli operatori ha circoscritto l'incendio. Al via anche le opere di bonifica

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Sembra non vogliano placarsi gli allarmi e i rischi dell’incendio che continua a creare preoccupazione tra il monte Martica e la Valganna, da giovedì scorso.

Questa sera, infatti, intorno alle 21, le ultime segnalazioni, quando, a causa del forte vento, è partito un altro focolaio del rogo che ha distrutto il territorio nei pressi della Rasa di Varese. Sul posto sono intervenuti tempestivamente i vigili del fuoco e le squadre boschive antincendio che, insieme ai D.O.S., hanno domato le fiamme e circoscritto in tempo l’incendio.

Diverse le squadre al lavoro che operano per evitare che le fiamme possano tornare a prendere vigore. Il territorio interessato è sempre quello colpito dalle fiamme in questi giorni.

Nel tardo pomeriggio di oggi avevamo dato notizia della chiusura delle operazioni: “La Valganna torna in pace, incendio ufficialmente spento. Ora indagini e conta dei danni“.

La cronaca di oggi, giovedì 10 gennaio

La cronaca di ieri, mercoledì 9 gennaio

La cronaca di martedì 8 gennaio

Dopo una notte tranquilla, la Valganna torna finalmente a respirare

La cronaca di lunedì 7 gennaio

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127