Luino | 7 Agosto 2020

Luino, pronto il progetto per il parco giochi inclusivo di via della Roggia

Il Comune ha aderito ad un bando regionale per rispondere alle esigenze indicate di recente dai cittadini. Pellicini: "L'area sarà più moderna e attrattiva"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

L’idea di puntare su un bando regionale per la realizzazione di un parco giochi inclusivo, vale a dire uno spazio ricreativo interamente dedicato ai bambini, accessibile a tutti, non è nuova per la comunità luinese.

Sono infatti alcuni anni che i cittadinima anche la minoranza in consiglio comunale– rivolgono all’amministrazione appelli incentrati sui vantaggi connessi alla disponibilità di una struttura con tali caratteristiche nella quotidianità delle famiglie.

L’ultimo di questi appelli risale a meno di due mesi fa, quando un gruppo di residenti ha inserito il tema tra le segnalazioni indirizzate al Comune circa i diversi contesti di degrado presenti a Voldomino, citando nello specifico il caso del parco pubblico di via della Roggia, completamente abbandonato a se stesso, a detta dello stesso gruppo.

Proprio per quell’area è in arrivo dagli uffici di palazzo Serbelloni un progetto di riqualificazione che risponde esattamente alle richieste dei luinesi della frazione. Un progetto del valore complessivo di 56mila euro (qui dettagli e planimetrie) , nato dalla partecipazione ad un bando di Regione Lombardia, con l’ente del Pirellone che in caso di riscontro positivo alla proposta di finanziamento (l’esito è atteso entro i prossimi due mesi), coprirà i costi per l’importo di 30mila euro. La restante parte di 26mila sarà a carico del Comune.

Per rendere attrattivo il nuovo parco – ma soprattutto per renderlo fruibile anche ai bambini con disabilità fisiche o sensoriali – i tecnici del settore Infrastrutture dell’ufficio Lavori pubblici hanno pensato a tre spazi distinti – con all’interno altrettante attrezzature contornate da strati di pavimentazione in gomma – collegati tra loro da un percorso pedonale che consentirà agli utenti di spostarsi comodamente tra una piattaforma con scivolo, un’altalena e una giostra.

“La richiesta di finanziamento per la realizzazione del parco giochi inclusivo di via della Roggia nasce anche dalle precise rimostranze dei cittadini di Voldomino su questo giornale – ha commentato il sindaco di Luino Andrea Pellicini -. A volte la politica arriva da sola ai risultati, a volte ha bisogno di essere sollecitata. Questo parco renderà Voldomino più moderna e attrattiva“.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127