Luino | 13 Agosto 2020

Elezioni a Luino, nuovo candidato a sostegno di Compagnoni: Pellicini lancia Giovanni Locatelli

L'imprenditore luinese intende risollevare il mondo del lavoro locale. "Ha determinazione. Con il suo entusiasmo i risultati arriveranno", afferma il sindaco uscente

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Appena una settimana fa, il sindaco uscente di Luino, Andrea Pellicini, ha svelato il primo dei nomi che stanno andando a comporre la rosa dei candidati consiglieri riuniti intorno al noto medico Franco Compagnoni, quello di Massimiliano Decio.

A distanza di sette giorni – nel corso dei quali anche Alberto Baldioli si è pubblicamente esposto dichiarando la sua partecipazione al progetto elettorale sostenuto da Pellicini e da Giuseppe Taldone – ecco che un altro tassello va ad aggiungersi al mosaico in composizione.

Si tratta di Giovanni Locatelli, “imprenditore illuminato del territorio” – come lo definisce il primo cittadino – che nel 2010 ha acquisito il marchio Ratti, divenuto oggi “Ratti Luino”, con l’intenzione di far conoscere in tutto il mondo la tradizione manifatturiera locale.

L’obiettivo di Locatelli – che porterà quindi, all’interno del progetto per le elezioni del 20 e 21 settembre, le istanze del mondo imprenditoriale e dell’occupazione – è quello di “tornare a riempire i capannoni rimasti vuoti” sul territorio, restituendo così a tutto il Luinese una rinnovata possibilità e presenza di lavoro: “Ha la determinazione per farlo e sono convinto che, con l’entusiasmo che ha, i risultati arriveranno. È una classica persona “del fare” che le cose che pensa le attua. Per noi, correre con lui sarà un onore”, conclude Pellicini.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127