Luino | 17 Ottobre 2019

Luino, “Lavori in notturna per tutelare cittadini e attività commerciali”

La richiesta è del vicesindaco Casali, che invoca il coordinamento tra comuni e associazioni di categoria: "Puntare a ridurre i tempi"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Coordinamento e lavoro di squadra sono le parole chiave, tanto a Luino quanto a Germignaga, in vista dell’imminente avvio delle operazioni che interesseranno il ponte ferroviario di viale Dante.

E così dopo l’intervento del sindaco Marco Fazio, preoccupato per le ripercussioni sul traffico quanto il collega Andrea Pellicini, che nella giornata di ieri ha informato la Prefettura della situazione – resa nota senza particolare preavviso da RFI – anche il vicesindaco di Luino, Alessandro Casali, commenta il difficile periodo che attende l’intera comunità lacustre sul fronte della viabilità.

“Ognuno di noi ha impegni lavorativi e famigliari importanti, scanditi da ritmi serrati – afferma Casali –  e mi scuso da ora per i disagi che anche i lavori al ponte ferroviario in viale Dante (quelli lungo la SS394 prenderanno il via settimana prossima) potranno arrecare”.

I cittadini, però, non verranno lasciati soli. “Su nostra richiesta – prosegue infatti il vicesindaco di Luino – si cercherà di intervenire di notte, per quanto possibile, al fine di ridurre il disturbo e i tempi di chiusura della strada, anche in vista delle prossime festività. Perché sul tavolo c’è anche la salvaguardia delle nostre attività commerciali. Siamo vicini al periodo natalizio, un appuntamento in cui tante attività investono e su cui contano”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127