Germignaga | 10 Maggio 2019

Germignaga, Marco Fazio si ripresenta al voto con “Iniziativa Democratica”. Ecco la sua squadra

"Insieme, con fiducia" il motto del sindaco uscente, ricandidato alle amministrative di fine mese. Qui il programma, domani pomeriggio la presentazione in piazza

Tempo medio di lettura: 3 minuti

Con un programma che definisce “ambizioso ma concreto“, il sindaco uscente di Germignaga, Marco Fazio, che incontrerà la cittadinanza domani a partire dalle 17.30 in piazza Partigiano, oggi presenta la squadra di “Iniziativa Democratica“, con cui si riproporrà agli elettori per le amministrative di fine mese, contrapponendosi alla lista “Insieme verso il Futuro” del giovanissimo Lorenzo Tirotta.

Parte da un motto la campagna elettorale dell’attuale primo cittadino, “insieme, con fiducia“, dove la fiducia, spiega lo stesso Fazio, è quella che “crediamo di aver costruito in questi cinque anni appena trascorsi mantenendo le promesse del programma elettorale del 2014, e che vogliamo rafforzare con questo secondo mandato. Ma la fiducia è anche riposta nel futuro, scommettendo nel nostro paese e nella convinzione di mettere le radici per la Germignaga che verrà“.

Tanti sono gli aspetti della quotidianità, attorno ai quali concentrare energie e risorse, collocati tra le linee guida di “Iniziativa Democratica” (cliccare qui per consultare l’intero programma). I primi spunti riguardano le opere pubbliche, con l’intenzione di creare una nuova struttura per i bambini della scuola primaria, con il rifacimento dell’impianto di illuminazione, con interventi di restyling tra centro e periferia. In riferimento all’ambiente, come per i candidati che si presenteranno al fianco di Lorenzo Tirotta, la lista intende puntare sulla mobilità elettrica, ma anche sul risparmio energetico negli edifici comunali, sul potenziamento del sistema di raccolta differenziata e sul rinnovamento della rete fognaria.Diverse anche le iniziative presenti al capitolo dei servizi alla persona, con progetti da costruire accanto ai gruppi di volontari, individuando inoltre nuovi luoghi di aggregazione per i giovani ed edifici per fare fronte all’emergenza abitativa.

Rinnovata sarà inoltre, in caso di elezione, la cura delle esigenze dei più piccoli, con l’obiettivo di ampliare le aree gioco e rivolgere ancora più attenzione all’accessibilità per i bambini disabili. Sul fronte della mobilità e della sicurezza, spicca la volontà di installare ulteriori dissuasori lungo le strade principali, mettere a punto lavori di pedonalizzazione, ottimizzare i parcheggi e installare più telecamere. Cultura, sport e turismo: la colonia elioterapica verrà confermata come punto di riferimento per eventi e conferenze, con l’integrazione a livello organizzativo di uno specifico ed inedito gruppo di lavoro. Prioritario anche il rifacimento del campo sportivo di via ai Ronchi, così come l’estensione dell’offerta agli utenti della biblioteca civica e il miglioramento della fruibilità della rete sentieristica. Lo sviluppo dell’economia locale chiude la panoramica, con l’impegno a definire una politica fiscale in sostegno alle attività del territorio, anche attraverso il confronto con gli operatori e gli impenditori .

Di seguito l’elenco dei candidati consiglieri appartenenti alla lista di “Iniziativa democratica”: Antonio Anfiteatro (1972), capostazione, impegnato attivamente in diverse associazioni di volontariato del territorio e nella scuola; Emanuele Borin (1959), pre pensionato, nell’attuale amministrazione ricopre il ruolo di vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici e Polizia locale. E’ una delle colonne del gruppo di Protezione civile del paese; Giovanni Corbellini (1957), pensionato, laureato in economia aziendale, è stato direttore della Banca Ubi filiale di Germignaga. Appassionato di campagna e natura, presta opera di volontariato presso una storica realtà del paese; Simona De Marco (1989), impiegata bancaria, laureata in economia e diritto d’impresa, da sempre appassionata alle tematiche finanziarie, contabili e fiscali. Presidente dell’ASD Germignaga Calcio; Anna Rosa Ferrara (1962), impiegata amministrativa presso un’importante struttura assistenziale del territorio. Particolarmente vicina ai temi del sociale ; Edoardo Pisoni (1973), impiegato tecnico, è alla sua prima partecipazione alle elezioni. Animato dall’amore per Germignaga e con positivo spirito di collaborazione, spera di poter apprendere e contribuire al buon lavoro fin qui svolto dal consiglio comunale; Daniele Romano (1982), grafico pubblicitario e vigile del fuoco volontario. E’ consigliere uscente del gruppo “Tutti per Germignaga”. Apprezzando il lavoro svolto dall’amministrazione, ha deciso di unirsi ad Iniziativa democratica; Rosaria Soldati (1966), insegnante della scuola primaria, laureata in pedagogia, opera da quasi trent’anni nella scuola. Da otto anni ricopre il ruolo di vicepreside dell’Istituto comprensivo di Cunardo. Negli ultimi cinque anni ha ricoperto l’incarico di assessore alla Pubblica istruzione e alla Cultura; Matteo Testa (1992), commerciante. Nella precedente amministrazione ha ricoperto il ruolo di consigliere delegato alle Politiche giovanili e Comunicazione Istituzionale. Durante il suo mandato si è occupato della gestione del sito comunale, del portale turismo e di parte della comunicazione social. Ha deciso di ricandidarsi per proseguire il lavoro iniziato dall’amministrazione Fazio; Antonio Tonta (1977), dottore commercialista, revisore legale e tributarista, intende apportare le proprie competenze al gruppo di Iniziativa democratica per contribuire al miglioramento del paese.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127