Mesenzana | 29 Maggio 2019

Mesenzana, Rossi fa il pieno e si riconferma sindaco con il 90% dei voti

La lista "Per una grande Mesenzana" quasi la totalità dei consensi, solo 68 voti per Del Tenno. "Successo che qui si somma a quello della Lega alle Europee"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Per una grande Mesenzana” resta alla guida del piccolo borgo medievale della Valtravaglia per altri cinque anni, con Alberto Rossi riconfermato sindaco grazie ai 641 voti ottenuti, la quasi totalità dei consensi (90,41%).

E’ questo il responso uscito dalle urne nella giornata di ieri, al termine della quale il punteggio raggiunto dall’altra lista in corsa, “Insieme per Mesenzana“, guidata da Renato Del Tenno, si riduce a soli 68 voti (9,59%).

Come iscritto all’associazione Terra Insubre sono contento del risultato ottenuto, nel comune dell’Alto Varesotto dove la Lega ha avuto la maggior percentuale alle elezioni Europee”, questo il commento di Alberto Rossi, sindaco uscente e ora rieletto.

Con lui, a comporre la nuova maggioranza, i seguenti consiglieri: Alessandro Delli Gatti (34 voti), Sarah Daghetta (21 voti), Gabriele Cecini (13 voti), Serena Filippone (25 voti), Massimo Fracica (16 voti), Federico Vidali (30 voti), Orazio Zuretti (29 voti). Esclusi solo Marco Dagnelli, Fabio Puricelli e Giulia Sfrisi. Per la lista “Insieme per Mesenzana” eletti come consiglieri di minoranza Renato Del Tenno, Ferdinando Contini (7 voti), Mattia Fortuna (1 voto). 747 i mesenzanesi che si sono recati alle urne, il 55,5% degli aventi diritto (1344). 19 le schede nulle.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127