Cuveglio | 9 Aprile 2019

“Cuveglio al Centro”, è Carlo Molinari l’ultimo candidato in sostegno a Magrini

L'adesione del 58enne, già consigliere di maggioranza in paese, completa la lista schierata a sostegno di Magrini. Venerdì la presentazione

Tempo medio di lettura: 1 minuto

La candidatura di Carlo Molinari completa la squadra di “Cuveglio al Centro” guidata dal candidato sindaco Marco Magrini, proiettata ora verso l’appuntamento di venerdì 12 aprile, quando a partire dalle 21, presso la sala polivalente di piazza Marconi, l’intero gruppo verrà presentato agli elettori.

Carlo Molinari, 58 anni, laureato in Scienze biologiche e con un dottorato di ricerca in Ingegneria Ambientale e Sicurezza, nonché consulente ambientale e di sicurezza sul lavoro, è da tempo impegnato nella vita pubblica del territorio e rappresenta uno dei candidati con maggiore esperienza amministrativa all’interno della lista di Magrini.

Molinari è stato infatti assessore in Comunità Montana e a Cuveglio, dove tuttora ricopre la carica di consigliere comunale di maggioranza. “La sua presenza – spiegano gli esponenti della lista – simboleggia uno dei maggiori propositi assunti da ‘Cuveglio al Centro’, quello di coinvolgere le tante energie positive della comunità che credono fortemente in un progetto civico in grado di far voltare pagina al paese”.

Ad entrare nel merito è lo stesso Molinari: “Chiusa l’esperienza decennale dell’amministrazione Piccolo, e dopo il fallimento del referendum sulla fusione con Duno, Cuveglio ha davvero bisogno di una svolta. Mi sono quindi impegnato, al fianco di Marco Magrini, per costruire una proposta nuova e capace di farci fare un salto di qualità. Sono certo che per Cuveglio questa sia un’occasione da non perdere. Venerdì sera toglieremo il velo sulla lista e sulle nostre proposte”.

La candidatura di Molinari fa seguito a quelle già ufficializzate di Matteo Castelli, Matteo Mutti e Matteo Rossi, di Carla Pellegatta, Sabrina Riva e Laura Valera, di Sara Ginelli, di Elena Finocchi e Riccardo Pianezza, fino all’ultimo e più recente annuncio dell’adesione al progetto da parte di Maurizio Molinari e Nicolò Alagna.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127