EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 11 Gennaio 2019

Pallacanestro Luino, questa sera la prima uscita dell’anno al PalaBetulle contro Rams Daverio

Il team lacustre punta a chiudere il girone d'andata con il bilancio di dieci vittorie e cinque sconfitte. Nel pre gara, nuova iniziativa di solidarietà con CRI Luino

Tempo medio di lettura: 2 minuti

E’ fissato per le 21 di questa sera, presso il Palabetulle di via Lugano, l’esordio casalingo del 2019 per la CMT Luino, che nell’ultimo turno del girone di andata ospita i Daverio Rams. L’anno è cominciato con il piede giusto per il gruppo della PVL, protagonista di una vittoria tutta grinta e orgoglio nella trasferta a Marnate di domenica scorsa. L’obiettivo ora è chiudere in bellezza il girone di andata, cercando così di replicare il bilancio di dieci vittorie e cinque sconfitte con cui era stata girata la boa anche nella passata stagione.

L’avversario di questa sera, però, è tutto fuorché una vittima sacrificale. Daverio attualmente occupa il quinto posto in classifica, a due punti dai ragazzi di coach Sterzi, e si contende con Casorate il titolo (platonico) di squadra rivelazione della prima metà di campionato. Rispetto al recente passato, negli ultimi due anni gli ospiti hanno pesantemente rinnovato e svecchiato la squadra che oggi, al di là dei veterani Busana e Remonti, è interamente composta da prodotti del settore giovanile (i fratelli Caccianiga e Zecchillo su tutti). Scommesse pescate nelle categorie inferiori e giovani di belle speranze. Coach Tommy Tallone, al comando della squadra dalla stagione scorsa, ha plasmato il gruppo basandolo sulla difesa aggressiva e sulla corsa, per fare di una necessità (mascherare la mancanza di lunghi di stazza) la più classica delle virtù (i Rams giocano senza dare punti di riferimento in attacco e potendosi permettere di cambiare sempre in difesa, aggredendo gli avversari).

In casa PVL la vittoria di Marnate ha portato certamente entusiasmo, ed i propositi per l’anno nuovo sono quelli di completare il recupero degli infortunati per poter arrivare al più presto ad esplorare i limiti del potenziale della rosa. A Marnate, Spertini ha dimostrato di essere vicino al pieno recupero, e Gardini sembra aver superato gli acciacchi che lo hanno limitato nel finale del 2018. Resta ancora da recuperare in pieno Pehar, apparso lontano dalla migliore condizione fisica.

La società ricorda che a margine della partita, avrà luogo una nuova iniziativa benefica realizzata in collaborazione con la CRI Luino e Valli. Ogni spettatore che si presenterà al Palabetulle con un panettone/pandoro da consegnare alla CRI, potrà vedere gratuitamente la partita. Un’ulteriore prova di solidarietà per tutti i luinesi nei confronti delle famiglie meno fortunate.

Quindicesima giornata, Serie C Silver, girone C. ASD Phoenix Iria Basket vs Aironi Pallacanestro Robbio, ASD Basket Sedriano vs Nuova Olimpia BK Voghera, Verbano Luino vs Rams Daverio, ASD Basket Brusuglio vs US Marnatese Basket, Aba Legnano vs Pallacanestro Castronno, Virtus Olona vs BK Cusano Milanino, O.SA.L. Novate vs GS Casoratese, Pol. Varedo vs Pall. Cerro Maggiore.

Classifica: Pall. Cerro Maggiore 22, O.SA.L. Novate 20, Pol. Varedo 20, Verbano Luino 18, Nuova Olimpia BK Voghera 16, GS Casoratese 16, Rams Daverio 16, Aironi Pallacanestro Robbio 16, ASD Basket Brusuglio 14, Virtus Olona 14, ASD Basket Sedriano 12, US Marnatese Basket 12, BK Cusano Milanino 10, Pallacanestro Castronno 8, ASD Phoenix Iria Basket 6, Aba Legnano 4.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127