Luino | 3 Agosto 2020

Camin Hotel Colmegna, due giorni insieme a “El Diablo” Claudio Chiappucci

Mercoledì 5 e giovedì 6 agosto si potrà pedalare con il campione di ciclismo - su strada e off road - e partecipare alla presentazione del suo libro. Ecco i dettagli

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Una due-giorni insieme a uno dei dei campioni di ciclismo più noti e più amati dai tifosi italiani: Claudio Chiappucci è pronto per pedalare in compagnia degli appassionati e per raccontarsi svelando qualche curiosità in più sulla sua carriera sportiva: nato a Uboldo e professionista dal 1985 al 1998, “El Diablo” – come è stato soprannominato per il suo stile di corsa, irruente e sempre all’attacco – ha vinto, tra le altre, una classica monumento come la Milano-Sanremo del 1991, tre tappe al Tour de France (1991, 1992 e 1993) e una al Giro d’Italia (1993) e la Tre Valli Varesine del 1994, anno in cui si è guadagnato anche un argento mondiale ad Agrigento.

Il doppio appuntamento è fissato per mercoledì 5 e giovedì 6 agosto al Camin Hotel di Colmegna e prevede sia due opportunità per mettersi alla prova sulla scia del campione varesotto sia una serata dedicata alla scoperta delle sue avventure in sella, di aneddoti, rivalità, amicizie e retroscena degli anni del professionismo raccolte nel libro “Chiappucci, una vita in fuga”, scritto insieme al giornalista Beppe Conti e con la prefazione curata dalla storica firma del giornalismo sportivo Gianni Mura (spentosi lo scorso 21 marzo, ndr).

Per la prima delle due pedalate la partenza è prevista dal Camin Hotel – struttura inserita nel circuito Lago Maggiore Bike Hotels, di cui la titolare Lara Luz è anche presidentessa – alle ore 9 di mercoledì 5: da lì si percorreranno i 72 km di un percorso non difficile ma ondulato, che attraverserà Valganna, Valcuvia e Val Marchirolo costeggiando i laghi Maggiore, Ceresio e quelli di Ganna, Ghirla e Brinzio. Stessa modalità (partenza alle ore 9) anche per la giornata di giovedì 6, ma questa volta si prenderà il via in sella alle MTB per un tour al Lago d’Elio insieme a Veddasca Bike Experience.

La serata di mercoledì 5 comincerà alle ore 19.30 con una cena al ristorante Tiffany con un menu a base di pesce di lago: risotto al pesce persico del Lago Maggiore, scaloppa di luccioperca gratinato e, per concludere, il dessert Dolce Camin. Alle 21.30, invece, sarà il momento della chiacchierata insieme a “El Diablo”, con la presentazione del libro e una videoproiezione.

“È una prova generale di ripartenza“, afferma Chiappucci. “È la prima volta che faccio una cosa del genere, mi fa piacere. Vado sempre in giro per il mondo, quindi poter fare qualcosa anche nelle zone di casa, che conosco a memoria, non è male. È bello che ci sia una struttura come il Camin Hotel che ha deciso di mettersi in gioco, specialmente in momenti come questi in cui va riattivato il turismo di questo territorio con iniziative del genere”.

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il Camin Hotel di Colmegna telefonando allo 0332 510855, inviando una mail all’indirizzo info@caminhotel.com oppure visitando il sito web www.caminhotelcolmegna.com. (Foto © Wikipedia)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127