Luino | 16 Gennaio 2019

Colmegna, dopo anni la promessa del sindaco: “Il monumento ai caduti sarà restaurato”

Alcuni rappresentanti di associazioni del borgo hanno incontrato ieri in comune Andrea Pellicini e il consigliere delegato alle frazioni, Alberto Baldioli

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Era lo scorso 13 novembre, quando il sindaco Andrea Pellicini, l’assessore alla Cultura Pier Marcello Castelli e il consigliere delegato alle frazioni, Alberto Baldioli, hanno incontrato alcuni rappresentanti dell’associazione “Saltamartin“, dell’associazione “Amici di Nzong” e del “Gruppo Alpini di Colmegna“.

In quell’occasione, oltre a parlare dei problemi di manutenzione del borgo del piccolo borgo lacustre, era stato il Monumento ai Caduti di tutte le guerre, sito sul lungolago di Colmegna, che da anni aspetta una ristrutturazione. Grazie all’operato delle tre realtà locali, che hanno venduto il “Calendario di Colmegna” del 2018 e del 2019, è stata raccolta una cospicua somma da donare al comune per la ristrutturazione del monumento.

Ieri sera, accolti in comune dal sindaco Pellicini e dal consigliere Baldioli, il capogruppo degli Alpini, Doriano Canton, un delegato degli “Amici di Nzong”, Oliviero Baroni, e Marco Lecchi, presidente dell’associazione Saltamartin sono riusciti ad ottenere una promessa da parte del primo cittadino.

“Grazie all’attenzione e alla sua sensibilità – spiega Lecchi – alle esigenze del territorio, il sindaco ieri ci ha assicurato che per il prossimo 4 novembre, Colmegna avrà il suo monumento restaurato“.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127