EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Porto Ceresio | 17 Giugno 2018

Porto Ceresio, Mario Patuzzi protagonista del secondo appuntamento di “Note sul Ceresio”

L'appuntamento musicale, per il quale si ringrazia il maestro Astorino, è per le ore 21 sullo sfondo del meraviglioso lago di Lugano. Ingresso libero

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Venerdì 22 Giugno è previsto a Porto Ceresio il secondo appuntamento della Rassegna “Note sul Ceresio“, organizzata dall’Assessorato alla Cultura e dalla Pro Loco di Porto Ceresio.

Dopo il bellissimo concerto di violoncelli del Conservatorio di Como, ospite di questo nuovo incontro sarà il maestro Mario Patuzzi per un concerto di pianoforte. Una presenza di rilievo quella del maestro, che eseguirà le “Études” di Chopin. Anche in questo caso i ringraziamenti degli organizzatori sono rivolti al maestro Astorino dell’Accademia di musica di Porto Ceresio, che quasi ogni domenica propone in Accademia dei bellissimi concerti in collaborazione con il conservatorio.

Mario Patuzzi ottiene la maturità classica e il Diploma di magistero di pianoforte a diciannove anni con il massimo dei voti e lode al Conservatorio Francesco Antonio Bonporti di Trento, che lo nomina, alla stessa età, titolare della cattedra di pianoforte principale. Dopo una serie di successi in diversi concorsi italiani, nel 1977 è classificato primo al Concorso internazionale a Monaco di Baviera. Dopo un’intensa attività in recital e in concerti con orchestre come quella del Teatro alla Scala di Milano, quelle del Bayerischer Rundfunk a Monaco e dell’Hessischer Rundfunk aFrancoforte, Mario Patuzzi si dedica per alcuni anni allo studio dell’armonia e del contrappunto, per approfondire le sue conoscenze musicali. Allievo di Andrea Mascagni e di Renato Dionisi, nel 1983 ottiene il Diploma di magistero di composizione al Conservatorio di Trento.

In seguito compie numerose registrazioni alla Radiotelevisione svizzera di lingua italiana e prosegue la sua attività concertistica internazionale, eseguendo anche l’integrale delle ventisette Études di Fryderyk Chopin. Partecipa, inoltre, a giurie di concorsi internazionali. Nell’ambito pedagogico è titolare della cattedra di pianoforte principale e dei corsi accademici al Conservatorio Giuseppe Verdi di Como, tiene seminari e Masterclass a Lugano, al Festival di musica del Novecento a Perugia, alle Università di Trento e di Piacenza, in Val Tidone, a San Benedetto del Tronto e all’Università Kunitachi di Tokyo.

L’appuntamento per trascorrere una bella serata con ottima musica sul fantastico sfondo del lago di Lugano, è per le ore 21 in piazza Bossi a Porto Ceresio. L’ingresso è gratuito.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127