Maccagno con Pino e Veddasca | 27 gennaio 2018

Forcora, impianto chiuso anche oggi. “Se il meteo ci aiuta domani si torna sugli sci e snowboard”

La mancanza della neve prevista tra ieri e oggi rovina i piani a sciatori ed appassionati. L'ingegner Rossi: "E' tutto pronto per domani, aspettiamo la neve"

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Niente da fare. Neanche oggi si potrà tornare ad utilizzare lo skilift della Forcora. La pioggia caduta negli scorsi giorni, infatti, ha sciolto, in parte, la neve e, per questa ragione, nella giornata di oggi sarà impossibile aprire la sciovia, come invece annunciato mercoledì, anche se nella notte qualche fiocco è caduto.

Ad annunciarlo questa mattina è il responsabile dalla società Funivie del Lago Maggiore di Laveno Mombello, l’ingegner Bruno Rossi: “Purtroppo da giovedì pomeriggio ha piovuto molto, per cui con oggi non riusciremo ad aprire la sciovia. Circa 6 cm caduti su fondo bagnato dalle piogge di ieri. Anche la temperatura neve al suolo non ci aiuta a fare compattare la neve. Se il meteo ci aiuterà cercheremo di aprire domani! Condizioni al limite, ma ci proviamo”.

Dopo aver ottenuto tutte le autorizzazioni da parte del Ministero dei Trasporti, infatti, nel caso in cui la neve avesse fatto la sua parte da questa mattina appassionati e famiglie, con bambini al seguito, sarebbero potuti tornare a calcare le piste della Forcora, colorando la montagna tra il bianco candore dei fiocchi.

Negli scorsi giorni, infatti, sono andati avanti i preparativi per l’apertura dell’impianto. L’amministrazione comunale di Maccagno con Pino e Veddasca, infatti, ha acquistato il materiale utile per la sicurezza in pista dalla SPM di Brissago Valtravaglia, tra reti e paletti.

E così tutto rimandato a domani, sperando che la pioggia si tramuti in neve. Il problema, però, è che solo con un buon accumulo lo skilift potrà essere riaperto, per riportare finalmente in cima alla Forcora sciatori e snowboarder.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127