Luino | 8 Ottobre 2021

Luino, bonsai protagonisti nel weekend nella splendida cornice di Palazzo Verbania

Sabato e domenica la XXII mostra del Coordinamento Bonsai Piemonte-Lombardia tra concorsi, dimostrazioni, esposizioni e visite. Ecco tutto il programma

Tempo medio di lettura: 2 minuti

L’arte del bonsai in Oriente si tramanda di padre in figlio, quale elemento di continuità, di meditazione e rispetto dei cicli naturali. Avvicinando la filosofia a cui si radica la coltivazione di queste piante, si scopre che la contemplazione di un bonsai ispira un’armonia nella bellezza, un equilibrio nelle asimmetrie, uno slancio dalla materia allo spirito che solo la semplicità dello Zen può infondere.

Tutto questo si potrà scoprire nel prossimo weekend, a partire da domani, sabato 8 ottobre, fino a domenica 9, all’interno di Palazzo Verbania, dove si terrà la XXII Mostra del Coordinamento Bonsai Piemonte-Lombardia, organizzata dal “Bonsai Wood Club“, dove in due giorni si alterneranno concorsi, dimostrazioni, esposizioni e visite, con esperti del settore.

Sono attese in riva al lago centinaia di persone che, a detta degli organizzatori, stanno affollando gli alberghi e i bad & breakfast della città. Oltre agli appassionati, provenienti da tutta Italia, e ai turisti stranieri che arriveranno, infatti, sono venticinque i club del nord Italia a partecipare con ben 65 espositori, che saranno accolti nella splendida cornice dell’ex Kursal.

All’interno della manifestazione, inoltre, vi sarà anche il “Concorso del miglior bonsaista del Coordinamento 2021“, dove i più giovani si metteranno alla prova per dimostrare il loro talento e le loro abilità nella lavorazione della pianta da vivaio, con l’obiettivo di trasformarlo in vero e proprio bonsai, e il Memorial Antonella Cairoli, storica colonna portante di questa realtà a livello internazionale.

“Siamo molto contenti di poter ospitare a Palazzo Verbania una mostra di questo livello, che sta attirando a Luino moltissime persone da tutta Italia e anche dall’estero – spiega l’assessore alla Cultura Serena Botta -. Non posso far altro che ringraziare gli organizzatori per questa grande opportunità che danno ai cittadini luinesi, che potranno scoprire più da vicino un’arte così affascinante come quella dei bonsai”.

Il programma per sabato 9 ottobre:

– dalle ore 8 alle ore 10.30: registrazione bonsai e suiseki iscritti alla mostra;
– dalle ore 11.30: inaugurazione ufficiale alla presenza delle Autorità;
– dalle ore 14 alle ore 17: dimostrazione di tecnica bonsai a cura di Mario Pavone;
– dalle ore 15 alle ore 17: conferenza a cura di Massimo Bandera dal titolo “Il bunjin e l’emozione della bellezza dello spiritov”;
– dalle ore 17 alle ore 18: conferenza a cura di Marco Zocco Ramazzo: “Il bonsai nel Giappone del periodo Edo”;
– dalle ore 18.30: chiusura della mostra

Il programma per domenica 10 ottobre:

– dalle ore 9: apertura della mostra;
– dalle ore 9.30 alle ore 16.30: concorso miglior bonsaista del coordinamento 2021;
– dalle ore 10 alle ore 12: dimostrazione di tecnica bonsai a cura di Flavio Ambrosini;
– dalle ore 18.15: cerimonia di chiusura e premiazioni.

Per ulteriori informazioni e dettagli sulla manifestazione, organizzata anche con la collaborazione del Coordinamento Bonsai Piemonte-Lombardia ed il patrocinio del Comune di Luino, del Collegio Nazionale Istruttori del Bonsai e del Suiseki e del Consolato Generale del Giappone a Milano, consultare il sito internet www.coordbonsai.it o chiamare il numero +39 340 666 9495.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127