Laveno Mombello | 29 Luglio 2020

Laveno Mombello: Isabella De Vitto è il nuovo assessore all’Istruzione e alla Cultura

Tante iniziative estive nel rispetto delle norme in materia di contenimento dell'emergenza da Covid; riorganizzazione dei servizi scolastici a partire dai trasporti

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

É Isabella De Vitto, insegnante di professione e consigliere comunale dal 18  giugno 2015, il nuovo assessore all’Istruzione e alla Cultura del Comune di Laveno Mombello nominata dal sindaco Ercole Ielmini e subentrata dopo le dimissioni del precedente assessore Nadia Marchetti.

In vista delle elezioni comunali del 20 e 21 settembre che rimescoleranno le carte ai vertici le intenzioni sono quelle di proseguire con le numerose iniziative per grandi e piccoli in programma questa estate: “Le tempistiche sono quelle che sono e siamo fortemente condizionati dalla situazione di emergenza quindi l’organizzazione di qualsiasi attività deve rispettare tutte le norme in materia di contenimento ma, considerando il fatto che solo qualche mese fa la situazione di incertezza lasciava poco margine di azione, ora invece possiamo dire con sicurezza che gli eventi si faranno”.

In particolare nel parco adiacente alla biblioteca è stata allestita una struttura nella quale è possibile studiare e ritrovarsi in totale sicurezza, sono state organizzate delle letture animate per i più piccoli sotto il grande faggio e nei mesi di agosto e settembre il MIDeC – Museo Internazionale del Design Ceramico – ospiterà alcuni concerti che si inseriscono nel circuito del festival “Il Lago Cromatico”.

“Per quanto riguarda il settore istruzione si stanno ridefinendo i servizi ausiliari come trasporti, mensa scolastica, doposcuola.” Per rispondere all’esigenza di organizzare orari di entrata ed uscita scaglionati si stanno prendendo accordi con i fornitori del servizio di trasporto sulle modalità di disposizione e fruizione di esso. Inoltre gli spazi interni della scuola sono stati rivoluzionati, arrivando ad utilizzare anche il refettorio come aula: gli alunni faranno lezione e mangeranno sempre nella stessa classe.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127