EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 28 Settembre 2021

Covid, l’unità mobile vaccinale torna sul lungolago di Luino

Il camper di AREU sarà in città nella giornata di mercoledì 29, dalle 9 alle 15 e ci si potrà presentare senza appuntamento. Tappa il 2 ottobre a Lavena Ponte Tresa

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Come già anticipato da ATS Insubria nelle scorse settimane e rimarcato anche pochi giorni fa, prosegue l’attività delle unità mobili per raggiungere la popolazione e proporre, a chi non ha ancora aderito alla campagna vaccinale contro il Covid-19, la somministrazione del vaccino.

L’iniziativa dell’Agenzia di Tutela della Salute è stata promossa in collaborazione con ASST Sette Laghi, AREU, amministrazioni comunali, Protezione civile, Croce Rossa Italiana e associazioni di volontariato e, per quanto concerne l’alto Varesotto – la parte di territorio che risulta essere meno vaccinata – si esplica in due “open day vaccinali”, uno a Luino e uno a Lavena Ponte Tresa, aperti ai cittadini dai 12 anni in su.

Nella cittadina sul Verbano, dunque, il camper di AREU sarà presente mercoledì 29 settembre, anche in questo caso dunque in occasione del giorno di mercato, sul lungolago, dalle 9 alle 15. Ci si potrà presentare direttamente, senza necessità di prenotazione e occorrerà essere muniti di tessera sanitaria. I minori dovranno essere accompagnati da un genitore o dal tutore legale. A Lavena Ponte Tresa, invece, l’appuntamento sarà il 2 ottobre in piazza San Giorgio, sempre dalle 9 alle 15.

Oltre a questo, ATS Insubria ha comunicato che, con circolare del 25 settembre, il Ministero della Salute ha stabilito la proroga della validità e del rilascio delle certificazioni di esenzione alla vaccinazione anti-COVID-19 fino al 30 novembre di quest’anno. Per le certificazioni già emesse non sarà necessario un nuovo rilascio, salvo i casi in cui contengano dati ulteriori a carattere sensibile rispetto a quelli indicati per la loro compilazione (es. motivazione clinica dell’esenzione). Si precisa che i certificati di esenzione devono essere redatti secondo quanto specificato nella circolare del Ministero della Salute del 4 agosto 2021.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127