Luino | 28 Maggio 2021

Luino, anche il consiglio comunale ricorda Franca Bergamaschi e Franco Cirello

Attimi di commozione e gratitudine durante la seduta di ieri sera, vicinanza degli amministratori all'assessore ai Servizi Sociali Elena Brocchieri

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Oltre all’annuncio della riapertura del centro sportivo “Le Betulle” e il voto all’unanimità della mozione a tutela dell’ospedale di Luino, il consiglio comunale ha voluto ricordare ed omaggiare i due cittadini lacustri recentemente scomparsi, vale a dire Franca Bergamaschi e Franco Cirello.

A prendere la parola per primo, durante gli interventi iniziali, è stato il consigliere di “Sogno di Frontiera”, il dottor Franco Compagnoni, che ha voluto dedicare loro un pensiero sentito e commosso: “Penso sia giusto sottolineare la scomparsa di due persone che hanno dato tanto alla comunità“, esordisce Compagnoni.

La scomparsa di Franca Bergamaschi è una perdita rappresentativa del commercio luinese, un simbolo per la sua figura nell’ambito di riferimento del nostro territorio – ha continuato il dottore -. Ha scavato un solco professionale che si snoda su più dimensioni. Un caloroso abbraccio di vicinanza alla cognata, l’assessore Elena Brocchieri. Franco Cirello, anche lui recentemente mancato, era invece una sorta di istituzione nell’ambito sociale, impegnato per anni nella Musica Cittadina e dell’associazione ACLI. È stata un uomo disponibile, che molti hanno potuto intercettare ed apprezzare”.

Si tratta di perdite che per una cittadina piccola come Luino significano molto. “Per questo li ho voluti ricordare all’interno del consesso istituzionale”, ha concluso Compagnoni. Al messaggio di cordoglio e di vicinanza dei familiari, a nome di tutta l’assemblea, si sono uniti anche quelli del presidente del consiglio comunale, Fabrizio Luglio, e dei consiglieri Erika Papa e Furio Artoni.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127