EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Canton Ticino | 18 Febbraio 2021

Viaggiava con 36 chili di hashish, arrestato un 25enne al valico di Ponte Tresa

Si tratta di un marocchino senza fissa dimora, a bordo di un veicolo con targa elvetica al cui interno era nascosta la droga poi rinvenuta dai funzionari dell’AFD

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Lo scorso 14 febbraio, come comunicato nella giornata odierna dal Ministero pubblico, dalla Polizia cantonale e dall’Amministrazione federale delle dogane (AFD) del Ticino, è stato arrestato un 25enne marocchino senza fissa dimora.

L’uomo si trovava a bordo di una vettura con targhe confederate in entrata in Svizzera ed è stato fermato presso il valico doganale di Ponte Tresa dai collaboratori dell’AFD.

Nel corso della perquisizione del veicolo, sono stati rinvenuti circa 36 chili di hashish.

Le ipotesi di reato nei confronti del 25enne sono dunque quelle di infrazione aggravata e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti. L’inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Margherita Lanzillo.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127