Germignaga | 12 Settembre 2020

Al via la quinta edizione di “La Stracamagnada”, giornata tra gusti e piaceri locali

L'appuntamento è fissato per domani: in programma una passeggiata culturale-gastronomica alla scoperta delle bellezze tra Germignaga e Brezzo di Bedero

Tempo medio di lettura: 2 minuti

La Pro Loco di Germignaga, in collaborazione con i Comuni di Brezzo di Bedero e Germignaga, ha organizzato anche quest’anno, nonostante le innumerevoli difficoltà legate alle norme Anti-Covid, la “Stracamagnada”, che si terrà domani, domenica 13 settembre.

Questa manifestazione prevede una passeggiata culturale-gastronomica lungo un percorso di media difficoltà che si inoltra nei sentieri che da Germignaga portano a Brezzo di Bedero attraverso boschi e incantevoli paesaggi.

Durante il percorso, che ha una lunghezza complessiva di circa 8 km, sono previste ben 4 soste durante le quali il comitato organizzatore offrirà a tutti i partecipanti la possibilità di rifocillarsi con alcune specialità gastronomiche locali.

Il programma prevede il ritrovo presso Piazza XX settembre a Germignaga dalle ore 8.00; qui verranno distribuiti a tutti i partecipanti dei numeri per accedere alle soste. La partenza è prevista dalle ore 8.30 alle ore 10.30, da Germignaga ci si inoltrerà attraverso il Bosco delle Fate sul “sentiero Alto Verbano”. All’uscita del bosco verrà offerta la colazione a base di prodotti locali come marmellate artigianali, miele, pane alle noci e ai fichi a tutti i partecipanti.

Sempre proseguendo verso Brezzo di Bedero si effettuerà la seconda sosta presso la Linea Cadorna, dove sarà anche possibile partecipare a un tour guidato delle fortificazioni; qui è in programma la seconda sosta del percorso in cui verrà distribuita una razione di “Rancio militare”.

Arrivando alla Canonica di Brezzo i visitatori rimarranno sicuramente senza fiato nell’ammirare la splendida vista sul Lago Maggiore. Qui ci sarà un ricco buffet offerto dall’azienda agricola “Il Vallone” che prevede, oltre a salumi e formaggi, anche una degustazione di vini ronchi varesini.

Tornando verso Germignaga, prima del pranzo organizzato presso il parco del Boschetto, è prevista un’ultima sosta al frutteto Didattico, in cui sarà anche possibile assaggiare le mele che crescono nei nostri boschi.

L’iscrizione all’evento è obbligatoria per mezzo del modulo allegato in galleria; per tutte le informazioni aggiuntive in merito a orari, partecipanti, limitazioni, percorsi è possibile consultare la pagina della Pro Loco di Facebook, oppure scrivere una mail all’indirizzo germignagaproloco@gmail.com.

Questa manifestazione, oltre a essere un’occasione per stare in compagnia e per gustare molte specialità locali, è anche una grande possibilità per conoscere meglio e in modo più profondo le bellezze storiche e naturali che il nostro territorio ci offre, andando ad alimentare quel turismo di prossimità che negli ultimi mesi è stato molto incentivato.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127