Luino | 11 Settembre 2020

Cinquanta piccole opere, Giuseppe Cutrì svela il progetto di “Proposta per Luino”

Il candidato della lista guidata da Bianchi: "Le cose da fare nelle frazioni non saranno decise dall'amministrazione, ma dai cittadini con i comitati di quartiere"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Dalle frazioni per le frazioni: Giuseppe Cutrì illustra come la lista “Proposta per Luino” ha intenzione di intervenire sul territorio con piccoli interventi a beneficio della vivibilità dei quartieri.

Nessuna aspettativa di realizzare grandi opere, ma piccole soluzioni pratiche per la vita quotidiana: una panchina, la piantumazione di alberi, il rifacimento di un marciapiede, la sistemazione dei cartelli, o altro ancora. Le cose da fare non saranno decise dall’amministrazione, ma decise dai cittadini attraverso uno strumento tanto utile quanto semplice: i comitati di quartiere.

I portavoce di queste entità saranno il canale diretto con il consiglio comunale, ma non solo, anche i consiglieri stessi ed il candidato sindaco Enrico Bianchi vogliono essere più presenti sul territorio comunale, perché nessun’area del comune di Luino sia dimenticata.

Ecco il video del consigliere candidato Giusepep Cutrì.

Cinquanta piccole opere, Giuseppe Cutrì svela il progetto di "Proposta per Luino"

L'idea è di Giuseppe Cutrì, candidato della lista Proposta per Luino con Enrico Bianchi : "Le cose da fare nelle frazioni non saranno decise dall'amministrazione, ma dai cittadini con i comitati di quartiere". Per ulteriori dettagli consultare l'articolo —> https://bit.ly/3hsNNzO

Gepostet von LuinoNotizie am Freitag, 11. September 2020

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127