EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Maccagno con Pino e Veddasca | 29 Agosto 2020

Anche Maccagno e la Veddasca in ginocchio: allagamenti, frane e un uomo disperso

Lungo le strade frane ed allagamenti, monitorato il torrente Giona con tronchi e alberi che scendono a valle. Soccorsi in corso per il ritrovamento di un disperso

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

La violenta perturbazione che questa mattina ha colpito tutto il nord della provincia di Varese, oltre al territorio luinese e alla Val Dumentina, si è abbattuta anche su tutto il Comune di Maccagno con Pino e Veddasca, dove si segnalano, soprattutto nelle strade di montagna, numerose frane e smottamenti.

Nel centro del paese, invece, sono diverse le strade allagate, ma la situazione che ora è maggiormente monitorata è quella del torrente Giona che, oltre all’incremento esponenziale del livello dell’acqua, sta portando a valli numerosi tronchi, alberi, rami ed arbusti.

Sul posto stanno intervenendo i volontari della Protezione civile che, coadiuvati dall’amministrazione comunale, sono al lavoro per risolvere le situazioni di estrema criticità.

In Veddasca, inoltre, sono in corso le ricerche di persona vista cadere in un torrente e trascinata via dalla corrente (molto forte causa abbondanti precipitazioni in atto). La chiamata è arrivata al 118 da una persona che si trovava in località Monti di Pino. Sul posto i carabinieri della Stazione di Maccagno, i vigili del fuoco del distaccamento di Luino, i volontari del Soccorso Alpino e l’elisoccorso. In corso anche l’intervento per alcune persone bloccate da un’altra frana, mentre alcuni smottamenti hanno interessato diverse abitazioni.

Foto e Video di Susanna Pradella

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127