Lombardia | 17 Giugno 2020

Altra allerta meteo, ancora temporali intensi e vento forte

Situazione in peggioramento nel corso delle ore e per tutta la giornata di domani con abbondanti precipitazioni e probabili raffiche fino a 70km/m 

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Dopo l’acquazzone che ha colpito il territorio luinese nella giornata di ieri, martedì 16 giugno, anche oggi la Protezione civile di Regione Lombardia ha emesso un’altra allerta meteo riguardante temporali forti, in codice arancione, e rischio idrogeologico, idraulico e vento forte, in codice giallo.

Una circolazione depressionaria atlantica centrata sul Canale della Manica, favorisce intensi flussi instabili meridionali sull’Italia nordoccidentale. Mentre una seconda circolazione depressionaria, centrata sui Balcani, si allontana verso sud-est. Tale configurazione a partire dal pomeriggio di ieri ha favorito rovesci e temporali a partire dalla fascia prealpina in estensione irregolare a tutta la regione.

Oggi si confermano fenomeni in temporanea attenuazione nel primissimo pomeriggio, quindi nuovi rovesci e temporali a partire dalle zone occidentali e Appennino in veloce estensione verso est, con fenomeni più intesi su fascia prealpina, in attenuazione o esaurimento a fine serata. Si evidenzia che anche nella seconda parte della giornata sono possibili temporali forti, con possibili nuovi apporti medi tra 10 e 30 mm in 12h su fascia prealpina e pianure limitrofe, con valori localmente maggiori su quelli occidentali. Si segnala inoltre che nel pomeriggio la ventilazione sarà a tratti moderata o forte in pianura e fascia prealpina limitrofa dai quadranti meridionali, con raffiche possibili fino a circa 60 km/h.

Domani, giovedì 18 giugno, condizioni ancora instabili con flussi in quota occidentali tendenti a disporsi da sudovest dalla tarda mattinata. Intorno alle ore 11 primi rovesci o temporali con possibili inneschi su Appennino, pianure meridionali e Prealpi orientali in propagazione verso nord. Nel pomeriggio temporali sparsi possibili anche sulle zone occidentali di Pianura e Prealpi; fenomeni in attenuazione o esaurimento a fine serata (tra le ore 22 e le ore 24). Si evidenzia quindi una probabilità medio-alta di temporali forti su gran parte della regione, più marcata dal primo pomeriggio. Si evidenzia inoltre sulle pianure meridionali una ventilazione a tratti moderata o forte dai quadranti meridionali e occidentali, con fase acuta tra le ore 15 e le ore 21 e raffiche sino a circa 70 km/h.

Per consultare integralmente il bollettino regionale di criticità cliccare qui.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127