Porto Valtravaglia | 21 Gennaio 2020

Porto Valtravaglia, Judo Samurai: quattro atleti sul podio al Città di Marudo

In provincia di Lodi brillano Melegari, Fortis, Salvatelli e Thomas Padovan. Crescono gli Esordienti Mastropietro, Badiali, Maragni e Tettamanzi. Tutti i risultati

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Dopo gli ultimi avvicendamenti societari, che hanno portato Anna Rita Colombo a rilevare la carica di presidente onorario, come successore di Bernardo Lazzarini, gli atleti del Judo Samurai Porto Vatravaglia sono tornati sul tatami, durante l’ultimo weekend, per prendere parte alla quarta edizione del Trofeo Città di Marudo.

In provincia di Lodi il gruppo guidato dal maestro Luca Padovan si distingue ancora una volta per il livello delle prestazioni, portando a casa da una parte un nuovo carico di medaglie, e dall’altra una preziosa occasione per accumulare esperienza, soprattutto per quanto concerne la pratica degli atleti più giovani.

Nonostante le difficoltà riscontrate in seguito ad alcune decisioni arbitrali, il primo a non deludere le aspettative, sulla lista del team lacustre, è Matteo Melegari. Nella categoria degli Esordienti/A, il ragazzo porta con sé la consueta motivazione che gli consente di ottenere una medaglia d’argento.

Nella categoria Esordienti/B non ha rivali Asia Fortis, e la sua scalata conduce direttamente al primo posto. Il secondo argento di giornata va a Dalila Salvatelli, che conferma la sua posizione nella pool riservata agli Juniores. L’ultimo podio è quello di Thomas Padovan che nel gruppo Senior, composto da altri sette allievi, si classifica terzo.

Tra gli Esordienti/B, Giulia Mastropietro e Ada Badiali pagano ancora la troppa inesperienza e si fermano al quinto posto, ma si intravedono per loro i segni di crescita e miglioramento. Giornata no invece per il promettente Cristoforo Maragni, che sempre negli Esordienti/B sbaglia l’approccio alla gara e viene sconfitto per immobilizzazione. Nemmeno il ripescaggio serve a rilanciare la sua prestazione. Quinto posto infine per il volenteroso Edgar Tettamanzi.

A tutti i protagonisti della trasferta sportiva di Marudo, vanno i complimenti del nuovo presidente e dello staff. Parte così nel migliore dei modi il quadriennio di collaborazione tra la signora Colombo e la società Judo Samurai.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127