EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Germignaga | 30 Dicembre 2019

Germignaga, anche quest’anno tutto pronto per “Se brüsa ul Vécc”

Appuntamento per il giorno di San Silvestro, a partire dalle 11. Alle 17.30 fiamme al pupazzo di cartapesta, che raffigura un vecchio pescatore ma innovativo

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Germignaga il passaggio dal vecchio al nuovo anno è sancito da una tradizione ormai storica, arrivata alla sua 24esima edizione: il falò di domani, martedì 31 dicembre, conosciuto come “Se brüsa ul Vécc“.

L’evento, occasione di ritrovo per tutta la comunità, segna anche la conclusione di un mese ricco di attività organizzate durante le feste grazie alle iniziative scelte dalla Pro Loco, dall’amministrazione comunale e dai commercianti del paese.

L’appuntamento come sempre è per il pomeriggio di domani al “Cantun”, una delle contrade più antiche e caratteristiche di Germignaga, dove da oltre quarant’anni poco prima del cenone di San Silvestro, germignaghesi e non, si ritrovano per dare l’addio all’anno che si sta concludendo con il rogo di un grande pupazzo in cartapesta, posizionato nel greto del torrente San Giovanni.

Da 24 anni a questa parte, ad occuparsi della realizzazione del famoso pupazzo, sono i fratelli Pier Filippo e Renzo Fazio, che quest’anno hanno deciso di creare un vecchio pescatore ma con un tocco innovativo: sarà infatti un pescatore dotato di 5G, “che c’è da una vita a Germignaga – commenta Renzo Fazio -. Non aggiungiamo altro, però, perchè in caso contrario perderemmo l’effetto sorpresa. Vi aspettiamo il 31 dicembre”.

Il via della manifestazione inizierà alle 11.30 con canti popolari e natalizi del coro “La Sciuera”, mente alle 12 si potranno gustare polenta, salsiccia e cipolle, grazie allo staff del Bar dei Pescatori. Dalle 15 la giornata entra nel vivo con l’esibizione del chitarrista Lorenzo Bertocchini, con caldarroste e vin brulè dalle ore 15.30. Alle 17.30 sarà la banda cittadina di “Santa Cecilia” ad accompagnare l’accensione del “Vécc” sul San Giovanni, con lo spettacolo pirotecnico che chiuderà l’ultimo evento dell’anno alle 18.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127