Brenta | 2 Novembre 2019

Brenta, Giovanni Toscani è il nuovo sindaco dei ragazzi

Le urne hanno coinvolto 80 votanti e 23 candidati, tutti alunni delle elementari. In giunta Rebecca Allocchio, Alessandro Nicoli, Lorenzo Cornacchia e Leonardo Testa

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Nei giorni scorsi, presso la sede delle scuole elementari di Brenta, si è svolta la procedura di elezione del nuovo “sindaco dei ragazzi“, figura su cui l’amministrazione locale, guidata dal primo cittadino Gianpietro Ballardin, ha scelto di investire aderendo alla causa proposta dal Comitato italiano Unicef mediante lo slogan “sindaco difensore ideale dei bambini“.

Un’iniziativa che si lega alla volontà di tutela e promozione sul territorio della Convenzione internazionale sui diritti dei bambini, che ha tra i suoi valori cardine il diritto di espressione e di partecipazione dell’infanzia alla vita locale.

E’ proprio dalla messa in pratica di quest’ultimo punto, attraverso gli strumenti della politica in ambito comunale, che Brenta ha eletto il suo piccolo sindaco e la sua giunta di collaboratori, tutti selezionati attraverso un apposito passaggio dalle urne che ha coinvolto, in veste di votanti e candidati, i bambini delle elementari dalla classe seconda alla quinta.

Ventitré candidati, ottanta votanti, un nome: Giovanni Toscano (classe quinta), è lui il  nuovo sindaco dei ragazzi per l’anno scolastico in corso. Il suo compito sarà ora quello di portare all’attenzione dei “colleghi” amministratori le tematiche che interessano la realtà scolastica, come ad esempio l’ambiente, la cultura, il tempo libero e tutte le iniziative rivolte alla cura e all’interesse dei bambini e al loro ruolo di rappresentanza.

Il sindaco dei ragazzi potrà partecipare ad apposite sedute di giunta durante le quali presenterà le istanze raccolte durante il confronto quotidiano tra alunni, docenti e genitori. Lui stesso sarà dotato di un’autentica giunta, formata da due bambini candidati e da altri due scelti tra i componenti non candidati all’elezione: Rebecca Allocchio, Alessandro Nicoli, Lorenzo Cornacchia, Leonardo Testa.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127