Lombardia | 5 Settembre 2019

Temporali forti e vento intenso si abbattono sull’alto Varesotto

Ancora un'allerta meteo da parte della Protezione civile di Regione Lombardia, che durerà almeno fino alla nottata tra domani e sabato. Calo delle temperature

Tempo medio di lettura: 1 minuto

“Ingresso di una saccatura fredda di origine nord atlantica con formazione di un’area di bassa pressione sul mar Ligure, in lento spostamento verso est nel corso della giornata di domani, venerdì 6 settembre”. Ad annunciarlo, nell’ultima allerta meteo in codice giallo per temporali e vento forte e rischio idrogeologico, è la Protezione civile di Regione Lombardia.

Sulla Lombardia, infatti, si è verificato oggi un rapido peggioramento con instabilità diffusa inizialmente su Alpi e Prealpi, dove si sono abbattuti dal pomeriggio di oggi rovesci e temporali a carattere irregolare tendenti a concentrarsi sui settori occidentali dalla serata, quando potranno interessare anche la pianura occidentale. Durante la notte precipitazioni più estese e diffuse a generale carattere stratiforme, in estensione a tutta la pianura e all’Appennino Pavese.

Domani, venerdì 6 settembre, fase di maltempo diffuso su tutta la regione con particolare interessamento della pianura e dell’Appennino, piogge più forti e insistenti tendenti a concentrarsi sulla bassa pianura e sui settori orientali nella seconda parte del giorno dove le precipitazioni potrebbero essere localmente molto abbondanti; sui settori alpini e prealpini centro-orientali possibile nuova fase temporalesca nel pomeriggio.

In serata miglioramento partendo dalle Alpi e settori occidentali, con fine dell’evento durante la notte o al più nelle prime ore di sabato 07/09.

Per consultare integralmente il bollettino meteo, cliccare qui.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127