Arona | 31 Agosto 2019

Arona e Angera, una grande giornata di sport con la “traversata estiva”

L'evento giunge quest'anno alla sua 26esima edizione ed è in programma per domani. Già mille iscritti da tutta Italia, ecco i dettagli

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Mille partecipanti di tutte le età e tremilaseicento metri complessivi da percorrere a nuoto sulle acque del lago Maggiore. Numeri da grande evento per la classica “Nuotata di fine estate” che si svolgerà domani tra Angera e Arona, e che giunge quest’anno alla sua ventiseiesima edizione.

Le rive del Verbano si confermano punto di ritrovo per appassionati provenienti da tutta Italia, considerando inoltre la scelta di attribuire ad Arona il ruolo di città ospitante per la tappa unica del Campionato Nazionale di nuoto mezzofondo in acque libere del 2019, promossa dall’Associazione Veterani dello sport, con ex atleti provenienti anche in questo caso da tutte le regioni.

Due le varianti a disposizione degli sportivi che si raduneranno alle ore 8 di domani, domenica 1 settembre, presso la biglietteria NLM di Arona, per ricevere i pacchi gara e prepararsi alla partenza: il percorso della traversata di 1200 metri non competitiva e quello della doppia traversata agonistica Angera-Arona più ritorno (2400 metri). La manifestazione prevede poi una mini gara di nuoto per i più piccoli, che grazie alla presenza di un tutor si cimenteranno in un percorso di 400 metri nelle acque situate in fronte a piazza del Popolo (Arona).

Le iscrizioni verranno confermate esclusivamente prima della partenza, mentre la Pro Loco di Arona fa sapere che sono ancora più di cinquanta i posti disponibili. Per tutte le informazioni sul programma della giornata, cliccare qui.

La ventiseiesima edizione della traversata, tengono infine a sottolineare gli organizzatori, sarà anche “plastic free“. Tra i nuotatori, infatti, saranno distribuiti, per le bevande calde e fredde, circa duemila bicchieri in materiale compostabile e biodegradabile.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127