EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Maccagno con Pino e Veddasca | 17 Novembre 2018

Cade la prima neve e la Forcora si imbianca. Martedì fiocchi anche a bassa quota

Una nevicata che è riuscita a imbiancare prati, alberi e tetti in cima alla Veddasca. Il ciclone invernale russo tra lunedì e martedì porterà la neve anche in pianura

Cade la neve e la Forcora si imbianca. Martedì fiocchi anche a bassa quota
Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Con qualche giorno di anticipo, rispetto alle previsioni meteo, la prima neve dell’anno è tornata ad accarezzare il Passo della Forcora, a Maccagno con Pino e Veddasca, che possiede l’unico impianto sciistico della provincia di Varese.

Pochi centimetri quelli caduti in una quindicina di minuti, questa mattina, sabato 17 novembre, con i fiocchi che sono stati capaci di colorare di bianco prati, alberi e tetti della cima più alta della Veddasca, trasformando l’atmosfera da autunnale a invernale, in un “battito di ciglia”. Nella galleria fotografica trovati alcuni momenti immortalati questa mattina da Simon Riva Berni, che gestisce il ristorante in Forcora.

Stando a quanto si apprende, la previsioni, però, indicano un forte ciclone invernale in arrivo su tutta la Lombardia, con venti gelidi provenienti dalla Russia e che porteranno le temperature anche intorno allo zero. Oggi, però, la situazione dovrebbe lentamente andare a migliorare. A far notizia, invece, parrebbe essere l’arrivo della neve, anche a bassa quota: secondo i principali siti meteo da lunedì, e soprattutto martedì, una perturbazione colpirà gran parte della Lombardia, con nevicate previste anche in pianura.

Per ulteriori dettagli sulle previsioni meteo dei prossimi giorni consultare “Meteo Lago Maggiore“.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127