EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 26 Maggio 2018

Luino, all’Istituto “Carlo Volontè” le prime “Olimpiadi della Costituzione”. Ecco i vincitori

Premiate in mattinata, presso l'Aula Magna, le squadre vincitrici del quiz organizzato dagli alunni. Il preside: "Forte l'interesse dei giovani per questi temi"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

“Cari studenti, prendete in mano la Costituzione. E’ una buona lettura. Scoprite quel che dice a tutti noi, fatela conoscere, cercate occasioni per discuterne e confrontarvi su di essa. La Costituzione è la base su cui poggiano le nostre libertà, i nostri diritti e i nostri doveri”.

Sono queste le parole scelte da Sergio Mattarella per le prime righe di un volume curato dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) e dalla Presidenza della Repubblica, distribuito nelle scuole in occasione dei settant’anni dalla nascita del documento che individua le regole democratiche poste alla base della nostra società.

Un messaggio che gli alunni dell’Istituto “Carlo Volontè” di Luino, grazie all’idea della professoressa Antonella Sonnessa, hanno scelto di raccogliere e di mettere in pratica come un consiglio prezioso, dando vita ad un’interessante iniziativa dai tratti ludici ma anche profondamente educativi.

“Olimpiadi della Costituzione” è il nome assegnato al progetto sperimentato per la prima volta durante le ultime settimane. Una scommessa vinta dagli studenti stessi a colpi di click sul portale Kahoot, fonte di un quiz a risposte multiple sull’identità della Repubblica e sulla sua storia, esplorata con un bando di concorso che ha coinvolto circa trecento alunni suddivisi in più di settanta squadre: tutti impegnati nella ricerca del punteggio migliore come in qualsiasi competizione che si rispetti.

Le premiazioni di questa corsa digitale, tra i princìpi e gli articoli che regolano la vita di ognuno di noi, si sono svolte in mattinata nell’Aula Magna della scuola, allestita a festa dalle decorazioni di Fioridea e con una copia del sopracitato libretto posizionata su ogni sedia. Un omaggio ai presenti ma anche un invito a portare con sé lo spirito del concorso nella vita di tutti i giorni.

E’ bello essere qui a chiudere con voi questa esperienza – ha affermato il dirigente scolastico Fabio Giovanetti davanti ad alunni e genitori -. I riscontri ottenuti dal bando dimostrano che, contrariamente a quanto si dice, esiste un forte interesse dei giovani verso la Costituzione. Metterlo in evidenza davanti ai ragazzi e alle loro famiglie è una bellissima soddisfazione”, ha sottolineato il preside, prima di ringraziare gli sponsor che hanno contribuito alla realizzazione dei premi sotto forma di buoni spesa: la libreria Cerutti & Pozzi, la Cartoleria Rossi e Distributori Automatici Maghetti di Casciago.

Un plauso speciale va alla classe Terza AFM – ha ricordato la professoressa Antonella Sonnessa -, impeccabile nella gestione organizzativa delle Olimpiadi, un’idea nata dalla partecipazione ad un precedente evento promosso a dicembre dall’associazione no profit ‘Robert Kennedy Human Rights Italia’, e dedicato appunto ai diritti umani. Gli studenti – ha proseguito l’insegnante -, hanno lavorato con entusiasmo sulle finalità della proposta, lasciandosi ispirare e raccogliendo successivamente il consenso dei compagni ma anche di alcune classi dell’Itis e del Liceo, contagiando con l’idea di unire divertimento, gioco di squadra e conoscenza perfino i parenti a casa”.

Sicuramente ci sarà una seconda edizione, lasciano intendere gli organizzatori, magari improntata sui temi dell’Europa o su altre dinamiche strettamente attuali e multi disciplinari. Il momento di definire i dettagli arriverà con il prossimo anno, intanto però, alle squadre di Quinta AFM (Bollini, Di Lorenzo Tadini, Vanoli), Terza SIA (Artale, Diaco, Gerace, Metushi, Sanfilippo) e Prima B Turistico (Lo Cicero, Montalto Alessia, Montalto Noemi), vanno gli applausi e i meritati riconoscimenti.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127