EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 12 Giugno 2017

Accordo Italia-Svizzera, Casali: “Cosa farà il Pd? I frontalieri vogliono chiarimenti sulla tassazione”

Continua a tenere banco l'accordo Italia-Svizzera sulla tassazione ai frontalieri, il leghista Alessandro Casali vuole risposte dal Pd

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

“Sono felice di sentire l’Onorevole Gadda e la voce del Pd sul tema dei frontalierispiega il vicesindaco di Luino, il leghista Alessandro Casali -. Questo avviene dopo lunghi mesi di silenzi imbarazzanti sulla questione. Ho compreso che la soluzione, come anche l’accordo finale, presentano alcune complesse criticità. Detto dal Pd che questo accordo lo ha scritto e trattato, scusate, un poco fa sorridere”.

“Probabilmente – continua Casali – si stanno rendendo conto che la firma, che metterà in grande difficoltà migliaia di famiglie, non sia proprio una gran mossa in prossimità di importanti scadenze elettorali. Magari il tutto lo devono spiegare al loro Vieri Ceriani, negoziatore principe con la Confederazione, presente come tecnico nei loro ultimi tre Governi non eletti. La questione è nota, ‘Per un principio di equità i frontalieri, con il nuovo trattamento fiscale, saranno allineati ai lavoratori italiani’, per cui pagheranno di più, in conseguenza del fatto che le aliquote fiscali in Italia, sono superiori a quelle svizzere”.

“A parte tutto – conclude il vicesindaco di Luino -, il contorno e le situazioni che possono migliorare la vita del frontaliere, che di sicuro apprendiamo con positività, ad una sola domanda deve rispondere l’Onorevole Gadda ed i suoi esponenti di Governo: questo accordo che porterà ad un aumento della pressione fiscale a più di 60 mila famiglie, verrà da loro votato e sottoscritto? Il resto rimane un bel contorno, ma è questa la risposta più importante che attendono le migliaia di lavoratori che tutti i giorni valicano il confine elvetico”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127