28 Maggio 2017

Maccagno con Pino e Veddasca, venerdì pomeriggio il “Battesimo Civico dei diciottenni”

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Il “Battesimo civico dei diciottenni”, in occasione della Festa della Repubblica, ormai è diventata una consuetudine in tanti comuni italiani. Proprio per questa ragione, anche il comune di Maccagno con Pino e Veddasca si appresta a celebrare i propri ragazzi e lo farà venerdì 2 giugno a partire dalle ore 17, presso l’Auditorium. “L’ingresso in società dei nuovi ragazzi segna un momento essenziale per la nostra comunità”, spiega il sindaco Passera.

Maccagno con Pino e Veddasca, venerdì pomeriggio il “Battesimo Civico dei diciottenni”. Venerdì 2 giugno alle ore 17, in occasione del 71° anniversario della Festa della Repubblica, all’Auditorium comunale (via Pietro Valsecchi 23) l’Amministrazione comunale organizza, in collaborazione con la Pro Loco, la decima edizione del Battesimo civico dei 18enni. Risale, infatti, all’8 novembre 2008 il debutto di questa manifestazione, che vide festeggiati diciassette ragazzi nati nel 1990. Questa volta, insieme alla cittadinanza, sono stati invitati i ventidue ragazzi nati nel 1999 e che quest’anno raggiungeranno la maggiore età. Parteciperanno il sindaco di Tronzano Roberto Stangalini, la Scuola Musicale Maccagno, la Squadra Comunale di Protezione civile, l’Avis Luino, il Comandante della locale Stazione dei Carabinieri, il Parroco dell’Unità Pastorale “Maccagno e Valle”.

“Un momento oramai entrato a pieno titolo tra le manifestazioni che fanno parte delle tradizioni del nostro paese”, secondo il Sindaco di Maccagno con Pino e Veddasca Fabio Passera. “L’ingresso in società dei nuovi ragazzi maggiorenni segna un momento essenziale per la vita della nostra Comunità. Insieme ai nostri ragazzi, parteciperanno anche i neo maggiorenni residenti a Tronzano. Si ricomporrà così la classe che vide insieme questi ragazzi sui banchi durante tutto il ciclo delle scuole dell’obbligo, proprio qui a Maccagno. Per tutti questi ragazzi, la Fusione dei nostri Comuni era già avvenuta ben prima del suggello ufficiale, giunto solo del 2014″.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127