28 Ottobre 2016

A Luino domenica si fa beneficienza per Amatrice: l’arte protagonista

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Prima asta benefica nel centro storico, a favore della costruzione del Teatro Comunale di Amatrice, dopo il terremoto. L’appuntamento è per domenica 30 ottobre a partire dalle ore 16 in via Felice Cavallotti 26. Una ventina gli artisti che hanno donato le loro opere, non solo proveniente dal nostro territorio, ma anche da Sicilia, Germania ed Inghilterra.

A Luino domenica si fa beneficienza per Amatrice: l’arte protagonista. Domenica 30 ottobre dalle ore 16 nel centro storico di Luino si svolgerà la prima asta benefca artistica a favore della costruzione del nuovo Teatro Comunale di Amatrice, città colpita dal terremoto del 24 agosto 2016. L’idea è nata dall’ispirazione dell’artista ticinese Veronica BV, che ha proposto l’iniziativa all’Associazione Aurora e all’Associazione Costruttori di Pace ONLUS, della grafca Melissa Geli e della dottoressa in arte e cultura Ekaterina Valeska Aranguiz Baez

Le associazioni promotrici, tra una rosa di proposte suggerite direttamente dal sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, hanno selezionato il progetto a cui destinare il ricavato: la costruzione di un nuovo spazio culturale, in quanto in sintonia con le proprie fnalità. Per l’iniziativa una ventina di artisti di diversa provenienzadal territorio insubre, alla Sicilia, dalla Germania all’Inghilterra – si sono resi disponibili nel donare un’opera a favore del progetto.

Diverse tipologie di opere basate sul colore, sui paesaggi, sui ritratti, sull’estro creativo verranno prima esposte dalla mattina nel contesto storico della Via Cavallotti. Tutte le opere presenti avranno come filo conduttore la buona causa di supportare la costruzione di un nuovo teatro comunale della cittadina laziale. Un nuovo teatro che ospiterà laboratori artistici e teatrali per permettere ai giovani di avvicinarsi alla bellezza e alla normalità.

“A seguito del terremoto che ha coinvolto il Comune di Amatrice e i Comuni limitrofi – spiegano gli organizzatori dell’asta benefica -, desideriamo portare un contributo a sostegno di un progetto già esistente di riqualificazione in ambito artistico e culturale: la ricostruzione del Teatro Comunale Amatrice.”

Per la realizzazione dell’evento un ringraziamento va al Comune di Luino per il patrocinio organizzativo, il Comune di Amatrice che direttamente ha collaborato nel fornire un supporto informativo sul nuovo stabile che si andrà a costruire, la Fondazione Comunitaria del Varesotto ONLUS, lo Studio Lombard Dottori Commercialisti Associati, le attività commerciali coinvolte e il service fotografo Francesco Marmino.

Il catalogo delle opere esposte che verranno battute all’asta sono visibili al sito dell’Associazione Aurora.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127