7 Ottobre 2016

Viggiù, “Gocce di solidarietà”: un’iniziativa a sostegno delle vittime di Amatrice

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Si terrà domenica 9 ottobre presso il campo sportivo di Viggiù l’iniziativa “Gocce di solidarietà”, un’occasione per condividere il momento del pranzo il cui ricavato andrà in donazione alla popolazione di Amatrice, una delle cittadina colpite dal sisma.

Previsto a Viggiù un pranzo solidale a sostegno della popolazione di Amatrice, “Gocce di solidarietà”. L’appuntamento con “Gocce di solidarietà” è per domenica 9 ottobre presso il ristorante Club House di Viggiù dalle ore 12 alle 16, organizzata grazie alla proficua collaborazione tra Eventi Lago Maggiore e Maurizio Benetazzo con il patrocinio dei comuni di Clivio, Viggiù e Saltrio, con il sostegno di tante associazioni, Michi Raggio Di Sole, Ivantus, Associazione Idea, Alm Alziamo La Media – Associazione Genitori, ProLoco di Viggiù, Amo amici del Monte Orsa, Avis e Gruppo Arcieri Valceresio. Sarà possibile in questa occasione pranzare con la pasta all’amatriciana, piatto inserito nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali laziali e che deve il suo nome ad Amatrice, una delle cittadine recentemente colpite dal sisma. Un’occasione, questa, per dare il proprio contributo come paese, pranzando tutti insieme per una più che nobile causa. Il costo del pranzo sarà di 5 euro che comprendono oltre ad un piatto di pennette all’amatriciana anche un bicchiere di vino o una bottiglietta d’acqua.

Il ricavato alle popolazioni colpite dal sisma, ci saranno momenti d’intrattenimento per i più piccini. Tutto il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto al comune di Amatrice attraverso il versamento che verrà effettuato sul contocorrente intestato al comune di Amatrice presso la Banca di Credito Cooperativo di Roma IBAN 13 W 08327 73470 000000005050. Non mancheranno poi momenti di intrattenimento per i più piccini, sarà infatti dedicato loro uno spazio gestito dal Gruppo Giovani della Croce Rossa Italiana Comitato di Varese con truccabimbi, sculture di palloncini ed animazione. Gli organizzatori fanno sapere che l’evento si svolgerà anche in caso di maltempo

Per ragioni di ordine organizzativo è consigliata la prenotazione del pasto attraverso le prevendite che è possibile trovare presso il Bar Pica Saltrio, la Tabaccheria Bettoni Viggiù, il Centro anziani Clivio, la Pasticceria Maculan Induno Olona e il Centro Copie Barbara Arcisate.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127