20 Maggio 2015

Luino, Contini risponde a Taldone: “Lo sportello per i frontalieri? Un successo dell’amministrazione Pellicini”

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Giuseppe Taldone ha proposto ieri l’introduzione di uno sportello comunale per tutelare il futuro dei frontalieri luinesi. Mario Contini, consigliere di maggioranza e Presidente della Commissione Bilancio e Affari Generali del Comune di Luino, candidato con “Nuova Frontiera”, guidata da Pellicini, ha tenuto a precisare come lo sportello per i frontalieri sia stato un successo dell’amministrazione Pellicini. Ecco la nota stampa firmata Mario Contini.

Mario Contini, candidato con "Nuova Frontiera" (facebook.com)

Mario Contini, candidato con “Nuova Frontiera” (facebook.com)

“Ho lavorato per quarant’anni nel Canton Ticino e sono particolarmente sensibile alla tematica del frontalierato. Ringrazio per questo il sindaco Andrea Pellicini che da anni difende con passione chi, come me, ha lavorato e lavora oltre confine. Pochi anni fa Andrea è stato l’unico sindaco del varesotto a difendere i frontalieri dai vergognosi attacchi del leader della Lega dei Ticinesi Bignasca.

Apprendo ora dalla stampa che il candidato sindaco della lista “La Grande Luino” Giuseppe Taldone afferma che nel suo programma elettorale è previsto uno sportello continuo presso il comune ed una commissione comunale sui frontalieri.

L’amico Taldone, già assessore alle Politiche attive del lavoro e alle Attività produttive nella giunta Pellicini, dimostra di avere memoria corta, in quanto in data 8 luglio 2011, l’amministrazione comunale di cui lui faceva parte ha siglato l’accordo per istituire un nuovo sportello dedicato ai frontalieri in collaborazione con la Camera di Commercio e con la gestione dei sindacati CGIL, CISL e UIL.

Ricordo, che in quell’occasione, il sindaco Andrea Pellicini, ha sottolineato l’importanza di questo nuovo servizio con queste parole: ‘Ringrazio la Camera di Commercio e il suo Presidente Bruno Amoroso per aver pensato al Comune di Luino come sede dello Sportello Frontalieri. La proposta di costituire questo sportello mi venne fatta a nome delle forze sindacali presenti in Camera di Commercio da Marco Molteni, con il quale avevo fattivamente collaborato nel mio precedente ruolo di Assessore Provinciale al Lavoro. Lo sportello per Luino costituisce un’ulteriore dimostrazione del ruolo strategico della nostra Città, punto di riferimento per l’erogazione di servizi per un territorio molto più vasto’. Tale sportello è tuttora aperto al pubblico martedì e giovedì dalle 15 alle 17.30 al secondo piano in sala marmi del Municipio.

Taldone nel suo programma riporta uno dei successi dell’amministrazione Pellicini, quindi lo ringrazio perché fa un’enorme pubblicità alla nostra lista. Lo invito tuttavia a citare la fonte, la prossima volta”. Si chiude così il comunicato firmato Mario Contini.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127