EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Brenta | 11 Settembre 2021

Brenta, il candidato sindaco Cervello replica a Ballardin e presenta la sua squadra

Continuo botta e risposta tra i due candidati sindaci del paese del Medio Verbano. Domani "La Nuova Brenta" incontra i cittadini in piazza della Pace

Tempo medio di lettura: 3 minuti

Leggo con stupore la risposta del sindaco uscente, ma la colgo con l’ironia che da sempre mi contraddistingue vedendo nel suo attacco un miglioramento del mio stato fisico che mi ha reso così magro da scomparire alla visuale di molti in tutti questi anni. Fortunatamente negli anni passati come tecnico comunale riesco a districarmi in ogni prassi che la macchina amministrativa deve svolgere, comunque rimango sempre pronto a un confronto cercando di non alzare i toni come interesse altrui, ma pronto anche ad un confronto acceso da ‘salone del bar’ se è questo che si vuole”.

Controreplica così il candidato sindaco Daniele Cervello, che guida il gruppo “La Nuova Brenta”, dopo aver criticato l’amministrazione negli scorsi giorni, al primo cittadino uscente Gianpietro Ballardin. La campagna elettorale è entrata nel vivo e i due candidati sindaci si affronteranno nelle amministrative del prossimo 3-4 ottobre.

“Amareggiato per quanto letto – continua Cervello -, ma con la volontà di presentare a tutti i componenti della lista, tutti cittadini di Brenta, colgo l’occasione per descrivere la squadra che con me vorrebbe amministrare e gestire il paese in modo diverso e chissà, magari in modo più vicino alla cittadinanza”.

Ecco i candidati consiglieri di “La Nuova Brenta”.

Salvatore Romano (68 anni – nonno). Cittadino di Brenta dal 1980 e presidente del comitato “salviamo l’ospedale di Cittiglio” da sempre è partecipe alla vita del paese. In passato membro attivo di Minoranza e comunque sempre informato dai cittadini delle lacune e dei bisogni del territorio. Si dedica attualmente a mantenere gli impegni a salvaguardia di tutti nella tutela dei più deboli.

Rossana Carta, per tutti “Rox” (42 anni – ragioniera). Impiegata part-time nel settore contabile di una S.p.a. della Valcuvia, mamma di due bambini convive con Francesco da oltre 8 anni a Brenta. Cresciuta a Laveno Mombello, ha partecipato attivamente nell’ambito delle Pro Loco. Sempre pronta al dialogo e confronto costruttivo. Vorrebbe che i suoi figli crescessero in una comunità coesa e unita, per questo è molto dedita a questo progetto.

Giorgio Rovera (51 anni – laurea in giurisprudenza, abilitato all’esercizio della professione forense). Risiede a Brenta da 11 anni, sposato con due figli e volontario AVIS del Medio Verbano. Dopo 6 anni di lavoro come collaudatore nel settore privato, entra a far parte della pubblica amministrazione. Dal 2018 è funzionario amministrativo presso l’Ufficio d’A.T.O. della provincia di Varese, autorità pubblica garante del Servizio Idrico Integrato a tutela del cittadino e dell’utente finale. Partecipa sin dalla sua creazione, al Comitato per la salvaguardia dell’Ospedale di Cittiglio, inoltre da 8 anni fa parte del Comitato Genitori della scuola elementare di Brenta e da quasi due mandati è membro del Consiglio d’Istituto, componente genitori, dell’Istituto Comprensivo Statale “Curti” di Gemonio, eletto dai genitori degli alunni della scuola primaria di Brenta, portavoce, coordinandosi con i vari rappresentanti di classe e con il Comitato Genitori, delle loro istanze e delle loro richieste.

Salvatore Candiano (25 anni – perito elettronico). Originario di Cittiglio, da qualche anno vive a Brenta, dove ha deciso di mettere le radici. Analista tempi e metodi presso Leonardo SPA, nella sede di Venegono ex Aermacchi. Volontario Avis Medio Verbano. È  disponibile ad ascoltare le esigenze di tutti e a farsi portavoce delle lacune sul territorio mettendosi a disposizione del gruppo e del progetto in cui crede.

Antonella Bianco (41 anni – licenza media). Originaria della Campania, ex orditrice manifatturiera, sposata e mamma a tempo pieno. Residente a Brenta da Sei anni è attiva nel prodigarsi nell’ambito del volontariato e nei gruppi asilo e scuola di Brenta con tanta voglia di non interrompere la sua vocazione nell’assistenza continua alle associazioni e garante dei più piccoli nei loro percorsi di crescita.

Licia Lazzarini (29 anni – educatrice). Laureata in scienze dell’educazione e proprio per questo più sensibile alle necessità dei più fragili, delle famiglie e dei bambini. Volontaria Avis Medio Verbano. A Brenta da solo un anno ma fin da subito interessata alle problematiche del paese.

Antonio Del Duca (55 anni – licenza media). Nato a Camerota e residente a Brenta da 23 anni come gran parte dei suoi Parenti. Elettricista che negli anni ha sistemato molti degli impianti dei Brentesi. Sempre pronto ad un sorriso e ad aiutare il prossimo, vuole trasmettere questa sua pacatezza e desiderio di innovazione del paese all’intero gruppo e alla comunità. Crede in questo progetto ed è disposto ad ascoltare i problemi e le richieste del paese.

Lucia Vitrani (54 anni – diploma di analista contabile). Nata a Milano, dal 1990 dipendente di una catena di supermercati della zona. Residente a Brenta dall’età di 15 anni è da sempre vicina ai problemi legati agli anziani soli. Toccata in prima persona dalla problematica delle famiglie vorrebbe creare nel gruppo un sostegno a tutte le persone anziane e non, che negli anni le hanno chiesto aiuto.

“Tutto ciò per specificare e chiarire che il nostro gruppo è più vicino a Brenta e ai brentesi di quanto si voglia far credere, comunque in piazza della Pace domenica 12 e 26 settembre, dalle 9 alle 12 saremo tutti pronti ad incontrarvi e presentare il nostro programma. Un saluto a tutti i cittadini con voglia di cambiamento, basta poco per crescere e dare una svolta a quanto di buono e bello abbiamo sul territorio”, conclude Daniele Cervello.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127