EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 25 Febbraio 2021

Punto prelievi di Luino, “Il sistema funziona se tutti ne usufruiscono con responsabilità”

L’ASST Sette Laghi risponde alla segnalazione di una cittadina: “La nuova procedura ha riscosso apprezzamento. Il rispetto delle norme sta al buonsenso degli utenti”

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Dopo la segnalazione di una cittadina, pubblicata questa mattina sulle nostre pagine, sulle criticità riscontrate al punto prelievi dell’ospedale di Luino, con assembramenti nella sala d’attesa e la mancanza di controlli sul rispetto delle normative anti-Covid, l’ASST Sette Laghi ha inviato alcune precisazioni per chiarire la situazione, pur ringraziando per quanto fatto presente, azione che “consente di migliorare costantemente la qualità dei servizi offerti all’utenza”.

Come spiega l’azienda socio-sanitaria, la prenotazione tramite app è stata introdotta proprio con lo scopo di evitare assembramenti rischiosi all’interno del punto prelievi luinese: “Il sistema, che attribuisce un numero massimo di utenti per ogni fascia oraria, funziona al meglio se tutti lo utilizzano e non si presentano in anticipo rispetto all’orario indicato. Per quanto ci risulta – dichiarano dall’ASST – a Luino la nuova procedura ha riscosso il generale apprezzamento dell’utenza e dalla sua introduzione non abbiamo ricevuto lamentele”.

La rilevazione della temperatura corporea viene effettuata all’ingresso del nosocomio tramite termoscanner, dispositivi che si allertano automaticamente nel momento in cui viene superata la soglia considerata “a rischio”, mentre il rispetto delle norme di distanziamento e il corretto uso dei dispositivi di protezione individuale – precisa l’azienda – sono necessariamente affidati al senso di responsabilità degli utenti.

In tutto il Luini-Confalonieri sono affissi alcuni cartelli che ricordano quali sono le norme di accesso da rispettare e un analogo ragionamento va fatto per il divieto di fumo che persiste in tutto il presidio, anche all’esterno degli edifici: “Sarà comunque nostra cura posizionare all’esterno del Punto Prelievi dei cartelli che ricordano la proibizione”, concludono dall’ASST.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127