EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Italia | 13 Febbraio 2021

Il “Piano Italia” di Amazon: nel 2021 in arrivo nuovi siti logistici e posti di lavoro

L’Italia sta diventando un mercato sempre più importante per Amazon, e lo si evince anche dai suoi nuovi piani di espansione

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Tutti noi conosciamo Amazon, e tutti noi sappiamo quanto questo colosso impatti quotidianamente sulle nostre vite. È su Amazon che ogni giorno acquistiamo di tutto e di più, ed è spesso ad Amazon che ci rivolgiamo per i libri e per i film e le serie TV, grazie al suo servizio Prime Video.

Eppure il ruolo di questo e-commerce va ben oltre, e influenza anche l’economia e la sopravvivenza di molte famiglie, per via dei tanti posti di lavoro messi a disposizione pure in Italia.

Il Piano Italia di Amazon e le sue mire di espansione

L’Italia sta diventando un mercato sempre più importante per Amazon, e lo si evince anche dai suoi nuovi piani di espansione, e da un piano che per il 2021 prevede tantissime novità per la Penisola. Si fa riferimento ad un progetto ambizioso, per un totale di spesa che arriverà addirittura a 230 milioni di euro.

Soldi che il colosso statunitense investirà per aprire due nuovi siti logistici sul nostro territorio, creando fra l’altro circa mille nuovi posti di lavoro. In realtà Amazon è già abituata a investire in Italia, dato che nel 2020 aveva già ampliato le proprie sedi tricolori, assumendo altre 2.500 persone nelle 40 sedi spalmate sul territorio.

E non si finisce qui, perché Amazon tendenzialmente propone uno stipendio al di sopra delle medie delle assunzioni di base nella Penisola, pari a 1.550 euro (esclusi i benefit). In sintesi, non solo crea posti di lavoro ma lo fa offrendo un compenso molto interessante, di conseguenza è importante approfondire questo argomento, soprattutto di questi tempi.

Come candidarsi alle posizioni disponibili

Amazon ma non solo: quando ci si candida per una qualsiasi posizione lavorativa, è davvero fondamentale poter contare su un CV scritto in modo efficace. In tal senso si consiglia di utilizzare i template di curriculum vitae presenti su siti web specializzati come ad esempio CVapp.it, che offrono la possibilità di trovare moltissime opzioni adatte per ogni esigenza.

Naturalmente è importantissimo organizzare nel modo adatto le informazioni che si trovano all’interno del documento, dando la priorità alle esperienze più importanti, dunque evitando di ordinarle secondo una disposizione temporale. Bisogna poi fare attenzione alla correttezza grammaticale, evitando gli errori, ed essere sintetici e chiari. Ritornando ad Amazon, per inviare il proprio curriculum è necessario visitare il sito amazon.jobs, dove fra le altre cose si possono visualizzare tutte le posizioni attualmente aperte.

Le figure più richieste

Amazon investirà ancor di più sui siti logistici e quindi sui centri di smistamento e sui magazzini. Proprio i magazzinieri al momento rappresentano una delle figure più richieste dal colosso e-commerce, come si evince anche dalle posizioni aperte su amazon.jobs. Non mancano comunque altre opportunità di lavoro molto interessanti, come nel caso degli autisti, che avranno il compito di prelevare i pacchi dai centri di smistamento e di consegnarli ai clienti, ma solo in Lombardia.

Argomenti:

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127