EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Alto Varesotto | 2 Novembre 2020

Coronavirus: a Lavena Ponte Tresa 72 positivi, a Cunardo 37

A Lavena Ponte Tresa guarisce un bambino di sei anni, chiusa però la scuola materna di Lavena per il contagio di un insegnante. "Attesi provvedimenti più restrittivi"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Anche ieri in provincia di Varese si sono registrati 1238 casi positivi al Covid-19 e sono tanti i paesi della zona a segnalare nuovi contagiati nelle loro comunità. Tra questi ci sono Lavena Ponte Tresa e Cunardo, paesi nei quali le amministrazioni comunali hanno aggiornato i loro concittadini.

Lavena Ponte Tresa. “Devo comunicarvi dodici nuovi casi positivi nella nostra comunità, uno ricoverato in ospedale in condizioni di salute stabili – commenta il sindaco Massimo Mastromarino -. Tre i guariti, tra cui un bambino di 6 anni. Una guarigione che oggi ci dà la forza di guardare comunque avanti. I positivi sono ad oggi 72.

“A tutti loro e alle loro famiglie rinnovo la nostra vicinanza e il nostro impegno continuo per garantire assistenza nel caso di necessità – continua Mastromarino -. Purtroppo il contagio di un insegnante ha comportato da domani la chiusura precauzioniale della scuola materna di Lavena. Ripeto l’invito pressante a tutti di rispettare le disposizioni, le prescrizioni sanitarie e i protocolli comportamentali. Usare la mascherina, mantenere le distanze e igienizzare le mani, ridurre gli spostamenti, limita decisamente il contagio, prima che misure più drastiche riducano forzatamente la nostra libertà”.

Cunardo. “Avvisiamo la cittadinanza che i cunardesi positivi al Covid-19 sono saliti a 37 – spiega l’amministrazione comunale -. Il virus sta circolando rapidamente anche nella nostra comunità. Ciascun cunardese deve proteggere sé stesso e gli altri rispettando scrupolosamente tutti i decreti, le ordinanze e le indicazioni igienico sanitarie. In casa e fuori. Vista la grave situazione in Lombardia, nelle prossime ore sono attesi provvedimenti ancora più restrittivi da parte delle autorità nazionali e regionali”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127