Porto Ceresio | 13 Ottobre 2020

Anche alle medie di Porto Ceresio un caso Covid, una classe in quarantena

Si tratta di una terza dell'Istituto Comprensivo, che si aggiunge ai casi già registrati a Luino, Lavena Ponte Tresa e Mesenzana. Avviata la didattica a distanza

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

L’ombra del Covid torna a colpire l’alto Varesotto e i giovani: dopo i casi degli scorsi giorni tra Lavena Ponte Tresa, Luino e Mesenzana, anche un’altra scuola del territorio ha riscontrato il suo primo caso positivo tra i propri studenti.

Si tratta dell’Istituto Comprensivo “Enrico Fermi” di Porto Ceresio, nel quale all’interno di una classe terza media, uno degli studenti ha contratto il virus. Ad informare la dirigente scolastica, Loredana Lamacchina, è stata, come da prassi, l’ATS Insubria che ha disposto la quarantena immediata a tutti i giovani studenti che condividono la classe con il ragazzo positivo al Covid. Allo stesso modo la preside, ieri, ha avvertito anche tutte le famiglie interessate.

“In questo momento così delicato, la decadenza del consiglio comunale ha tra le tante conseguenze anche quella che non mi è più possibile essere aggiornata da ATS sull’attuale situazione sul nostro territorio – ha commentato su Facebook la prima cittadina decaduta dalla carica, Jenny Santi -. Mi preme però sottolinearvi che la nostra provincia rimane in Regione Lombardia la seconda per contagi dopo Milano e diversi nostri concittadini si trovano attualmente in quarantena fiduciaria in attesa di effettuare i tamponi, di cui però non potrò conoscere l’esito. Per quanto il virus si sia certamente indebolito (visti i dati su decessi e ricoveri) è comunque importante limitare il più possibile il contagio affinché non si ammalino le persone più fragili e a rischio. Vi raccomando quindi l’utilizzo della mascherina, il rispetto del distanziamento e la frequente pulizia delle mani”.

Nel frattempo, come da disposizioni ministeriali, tutti gli studenti della classe sono stati messi in quarantena domiciliare, in attesa di essere sottoposti ad esami e tamponi, che saranno in grado di scongiurare un’eventuale positività.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127