EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Laveno Mombello | 30 Settembre 2020

Laveno, si avvicina il primo consiglio comunale. Trezzi non sarà capogruppo

La seduta è in programma lunedì. Il candidato leghista de "Il domani inizia oggi" ha rinunciato alla carica e sarà consigliere. A sostituirlo, Giuliano Besana

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Con il primo consiglio comunale dell’era Santagostino ormai alle porte – la seduta è in programma per la serata di lunedì, 5 ottobre – il secondo gruppo più votato alle ultime Amministrative di Laveno Mombello si prepara a svolgere il proprio ruolo di opposizione tra i banchi di Villa Frua.

A rappresentare la squadra denominata “Il domani inizia oggi“, espressione del centrodestra unito, non sarà però il candidato sindaco Andrea Trezzi. Ragioni strettamente professionali – come ha spiegato il diretto interessato tramite le pagine de La Prealpina – impongono all’esponente leghista la rinuncia alla carica di capogruppo.

La sua presenza tra le fila della minoranza sarà confermata, in veste però di consigliere. A rilevare il posto di Trezzi, si apprende ancora dalle pagine del quotidiano locale, sarà il candidato consigliere più votato dagli elettori lavenesi. Si tratta di Giuliano Besana, imprenditore locale, che alle urne dello scorso 22 settembre ha collezionato in totale 93 preferenze.

Lunedì sera alle ore 20.30 la nuova assemblea si riunirà per la prima volta. Otto i punti all’ordine del giorno, tutti relativi ai passaggi burocratici per la convalida delle nomine (qui i dettagli su giunta e deleghe), fatta eccezione per un prelevamento dal fondo di riserva destinato all’organizzazione del servizio di mensa scolastica.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127