EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 24 Settembre 2020

Luino, prima uscita ufficiale per Enrico Bianchi: l’incontro con l’arcivescovo di Milano

Monsignor Delpini è tornato in città per celebrare la Messa per "Maria Ausiliatrice". Presente anche il nuovo sindaco: "È un grande onore e un segno che mi dà fiducia"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Ad appena un giorno dalla sua proclamazione a sindaco di Luino, per Enrico Bianchi si è già presentata l’occasione per la prima uscita ufficiale nei panni di primo cittadino.

Merito dell’arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, che ieri, mercoledì 23 settembre, è tornato sulle sponde del Verbano dopo una decina di giorni dall’ultima volta: una promessa mantenuta, quella di venire a celebrare la Messa di inizio anno scolastico per gli alunni, le famiglie e il personale scolastico dell’istituto paritario parrocchiale “Maria Ausiliatrice”.

Il previsto maltempo ha costretto a spostare l’appuntamento dal campo sportivo dell’oratorio alla Prepositurale, ma si è trattato ugualmente di un momento speciale per i tanti bambini e ragazzi presenti – e anche molto attenti alle parole dell’arcivescovo – così come per i genitori, i docenti della scuola, la dirigente scolastica Maria Pina Fais e per il prevosto don Sergio Zambenetti e don Giuseppe Cadonà.

Bianchi ha così potuto incontrare il capo della diocesi ambrosiana qualche minuto prima della celebrazione, scambiando con lui qualche battuta in un clima tranquillo e informale.

Tra le mura della sacrestia era certamente palpabile l’emozione del nuovo sindaco – uomo di fede molto spesso impegnato nelle attività della Comunità Pastorale, anche come volontario – che ha raccontato in breve a monsignor Delpini quanto accaduto nella recente tornata elettorale, con qualche aspettativa per il futuro e la voglia di sottolineare, anche di fronte al prelato, quanto abbia contato per lui il supporto e il lavoro fatto insieme ai componenti della sua squadra.

“Alla mia prima uscita ufficiale da sindaco incontrare già l’arcivescovo di Milano è un grande onore e un segno che mi dà molta fiducia“, ha dichiarato Bianchi al termine della funzione. “È stata davvero un’enorme sorpresa. Mi fa piacere che sia tornato di nuovo qui a Luino e poterlo salutare si è rivelato un’ulteriore bella coincidenza che per me ha un valore inestimabile“.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127