Luino | 28 Luglio 2020

“Azione civica per Luino e frazioni”, Furio Artoni presenta candidati e programma elettorale

Appuntamento per venerdì 31 luglio, alle ore 20.30, a Palazzo Verbania. "Un progetto per migliorare la nostra città ed un'azione per dare voce ai giovani e alla cultura

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

“Grande emozione per un passo importante. Azione civica per Luino e frazioni si vuole presentare come una lista per amministrare Luino con un progetto a lunga scadenza. Riqualificare le frazioni, progetti innovativi e idee per far di Luino il nostro sogno. Cultura, arte, spettacoli, conferenze, concorsi, aiuti ai commercianti e ristoratori, con idee nuove. Tutela dell’ambiente e del territorio con interventi decisivi per rendere Luino una città modello”.

Inizia così il comunicato stampa firmato dal candidato sindaco Furio Artoni, che annuncia a tutta la popolazione l’incontro aperto a tutti ed in programma venerdì 31 luglio, ore 20.30, a Palazzo Verbania, dove ci saranno novità interessanti, si discuterà con i cittadini e saranno presentati i candidati consiglieri.

“Abbiamo pensato anche ad una eventuale nuova emergenza, organizzando una squadra di lavoro in grado di fronteggiare al meglio la situazione – commenta Artoni -. Forze dell’ordine, volontari per aiuti, psicologi, personale sanitario e soprattutto belle persone. E poi tecnici, sportivi e persone attive nel volontariato. Tutte competenze messe a disposizione della nostra amata Luino“.

L’onestà, la trasparenza ed il rispetto dei ruoli e delle competenze. Siamo a fianco di Luino, delle fasce deboli e delle necessità conseguenti. La nostra lista si vuole muovere insieme alla città con idee e iniziative che coinvolgano il maggior numero di persone. Un’azione per un progetto luinese, un’azione per la tutela e la sicurezza, un’azione per migliorare la nostra città e un’azione per dare voce ai giovani e alla cultura. Azione civica per Luino e frazioni”, conclude Artoni.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127