Luino | 10 Luglio 2020

Luino, Palazzo Verbania riapre i battenti con la mostra “Spazio e Ferro”

L'esposizione dell'artista Angelo Bozzola accompagnerà la riapertura del Kursaal dopo l'emergenza Covid-19. Ecco tutte le informazioni per accedere al palazzo

Luino, Palazzo Verbania riapre con la mostra _Spazio e Ferro_ (1)-min
Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Dopo la chiusura imposta dall’emergenza coronavirus domani, sabato 11 luglio, Palazzo Verbania verrà finalmente riaperto al pubblico della città di Luino con la mostra “Spazio e Ferro” di Angelo Bozzola che verrà inaugurata nei giardini alle ore 11.00.

Il bel palazzo in stile liberty torna così a mettere a disposizione degli sguardi del pubblico le sue sale caratterizzate da preziosi decori, con un’apertura che riguarderà le sole giornate di venerdì, sabato e domenica, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.30.

Per la visita dell’ex Kursaal o della mostra è richiesta la prenotazione, da effettuare rivolgendosi all’Infopoint inviando una mail all’indirizzo infopoint@comune.luino.va.it oppure chiamando il numero 0332 543546.

L’ingresso al Palazzo per la visita dell’edificio o della esposizione in corso avverrà ogni 30 minuti, per un numero massimo di 10 persone.

Per poter accedere all’edificio, nel rispetto delle norme anti-covid in vigore, è necessario indossare la mascherina, mentre un termoscanner posizionato all’Infopoint rileverà la temperatura corporea, che non dovrà essere superiore a 37,5° C. Sarà inoltre obbligatoria l’igienizzazione delle mani. A questo scopo alcuni dispenser con soluzione idroalcolica verranno collocati sia all’ingresso sia ai piani.

Un’apposita segnaletica e pannelli informativi predisposti indicheranno il percorso da seguire e il numero massimo di persone che potranno sostare nei vari spazi del Palazzo. È inoltre vietato l’accesso del pubblico al sottotetto e al seminterrato.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127