Luino | 6 Maggio 2020

Coronavirus, Ascom Luino: obblighi, divieti e consigli pratici per la ristorazione con asporto

L'associazione si rivolge a cittadini ed esercenti per approfondire una delle tematiche più discusse dell'attuale "Fase 2". Tutti i dettagli su sanificazione ed accessi

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Consigli pratici ed istruzioni per una corretta interazione con i clienti: Ascom Luino riparte da qui, nelle sue consuete newsletter dedicate ad associati e cittadini, per approfondire le dinamiche con cui i gestori di bar e ristoranti hanno ripreso parzialmente l’attività attraverso i servizi d’asporto, uno degli aspetti più delicati della fase post lockdown iniziata ieri (cliccare qui per ulteriori dettagli).

Oltre ad obblighi e divieti (rispettare la distanza di sicurezza, impedire ai clienti di consumare i prodotti all’interno dei locali o di sostare all’esterno e nelle immediate vicinanze), è necessario che gli ingressi avvengano in modo dilazionato (di norma, una persona alla volta) e che siano applicate misure di prevenzione come la pulizia e l’igiene ambientale (frequenza di almeno due volte al giorno), l’ampia disponibilità di sistemi per la disinfezione delle mani (in particolare prima dell’ingresso e vicino alla cassa), l’utilizzo obbligatorio di mascherine (sia da parte degli esercenti che dei loro collaboratori).

“I luoghi maggiormente frequentati devono essere frequentemente sanificati. Pensiamo ad esempio al terminale POS – si legge nella nuova nota di Ascom Luino -. Ricordiamo che la sanificazione avviene applicando sulle superfici già pulite alcool etilico 75% (di norma denaturato) e/o ipoclorito di sodio 0,5% (candeggina). L’alcool si applica puro con un panno. La candeggina in commercio è normalmente al 5%, quindi andrà diluita (1 litro di candeggina, 9 liti di acqua). Nelle operazioni di sanificazione, proteggersi con adeguati dispositivi (guanti, nel caso occhialini eccetera) e arieggiare i locali al termine”.

Altre indicazioni, suggerimenti e avvisi alla clientela, nella lettera integrale che alleghiamo di seguito. Per restare aggiornati su tutte le iniziative e le comunicazioni di Ascom Luino, in questa nuova fase di emergenza sanitaria, visitare la pagina Facebook dell’associazione.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127