EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 7 Marzo 2020

Luino liberty, l’elegante villino Marchesi

Continua la panoramica sulla carriera dell'architetto Giuseppe Petrolo. L'edificio in questione sorge a Poppino nel 1910, su un colle che domina il golfo

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

(Fonte L’eco del Varesotto e Comune di Luino – per gli altri approfondimenti dedicati alla storia della “Luino liberty”, cliccare qui) La carriera di Giuseppe Petrolo proseguì oscillando tra ripensamenti storicisti, una nuova rielaborazione delle tendenze liberty, con facciate plasticamente mosse dall’introduzione della pietra artificiale, e le prime avvisaglie di quel “ritorno all’ordine” poi proprio dell’architettura del terzo decennio del ‘900.

Nel 1910 costruiva a Poppino di Luino l’elegante villino Marchesi, ancora debitore, persino nella veste grafica di progetto, delle esperienze austriache.

Il villino, ben visibile dalla strada pubblica, si inserisce con raffinatezza nello scenario di ville di grandi dimensioni costruite sui colli circostanti a dominio del golfo di Luino.

Tra queste, l’una (villa Barozzi), la cui cancellata si intravede di fronte all’ingresso del villino Marchesi, è opera dello stesso Petrolo di qualche anno precedente (1907).

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127