Luino | 21 Dicembre 2019

Luino, Alfredo Salvi presenta il libro “Il Bisbiglio dei fiori recisi” a Palazzo Verbania

Dalle 17 di domani, presso Palazzo Verbania, appuntamento con l'autore luinese che svelerà i contenuti del volume, un nuovo omaggio alla città e alle sue storie

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Luino e il suo microcosmo, un universo di persone, piccoli e grandi mondi, che si intrecciano per costruire un futuro per la città: Alfredo Salvi, psicologo e psicoterapeuta luinese, nonché poeta e scrittore di romanzi gialli ambientati proprio nella sua città, ha ben raccontato alcune delle vite di chi nel passato ha vissuto qui e non c’è più nel suo “Il Bisbiglio dei fiori recisi” .

La presentazione del volume avverrà domani, domenica 22 dicembre, alle ore 17 presso Palazzo Verbania, con introduzione di Francesco Pellicini. Un tributo natalizio per tutti coloro che hanno lavorato ogni giorno per Luino e dintorni. Il Santo Natale si fa così momento di riflessione anche per ricordare chi ha fatto grande la città lacustre.

La minuziosa ricostruzione storica che fa da cornice ad ogni singolo protagonista è stata ricreata dall’autore con entusiastica passione, sia consultando scritti che con il passaparola. Alcuni personaggi, forse sconosciuti alle grandi cronache, si alternano ai visi noti a sottolineare che tutte le personalità hanno ugualmente contribuito, operando a diversi livelli, per il bene della cittadina.

Chi conosce Alfredo Salvi lo ritrova nei suoi scritti, una penna fine, sagace, sensibile, che vede oltre. E quale location migliore di Palazzo Verbania, luogo culto di Luino, il salotto di tutti noi, per sedersi insieme a ricordare tutti quei personaggi che sicuramente lo hanno vissuto e frequentato e che oggi “dormono, dormono sulle nostre colline” come recitava una canzone di De Andrè.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127