Varese | 2 Dicembre 2019

Santa Barbara, in undici mesi oltre 800 gli interventi dei vigili del fuoco di Luino e Laveno

Oggi a Varese la celebrazione del Santo Patrono dei vigili del fuoco presso il Collegio "De Filippi". Presentati tutti i dati 2019 e consegnate le benemerenze

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Come da tradizione si sono svolti oggi, lunedì 2 dicembre, presso il Collegio De Filippi di Varese, organizzati dal Comando Provinciale dei vigili del fuoco di Varese, i festeggiamenti per S. Barbara, patrona e protettrice dei pompieri.

La ricorrenza, alla presenza di autorità civili, militari e religiose, è anche l’occasione per effettuare il bilancio dell’attività svolta, in quanto da sempre è stata considerata anche la Festa del Corpo, e anche per la consegna delle benemerenze di “Diploma di Lodevole Servizio” e di “Croce di Anzianità” (qui tutti i premiati), effettuate dal comandate provinciale e ingegnere Antonio Albanese.

Oltre alla celebrazione religiosa ed istituzionale, sono stati resi noti anche i dati relativi al numero complessivo di interventi del Comando Provinciale, suddivisi per tipologia e sedi, aggiornati fino alla giornata del 30 novembre. Come prevedibile, per numero di abitanti e superficie da ricoprire, la zona che ha richiesto più aiuto è stata Varese, con 1994 soccorsi in 334 giorni, seguito dalla zona Gallarate-Busto Arsizio (1721 – 84), Saronno (771), Somma Lombardo (678), Luino (545) e Laveno (259).

In particolare i vigili del fuoco sono intervenuti, dal primo gennaio al 30 novembre, 1652 volte per incendi ed esplosioni; 667 volte per incidente stradale; 190 volte per dissesti statici; 82 volte per recuperi di veicoli o merci; 309 volte per danni d’acqua; 1948 volte per soccorsi e salvataggi; 42 volte per dispersioni, inquinamenti, emissioni; 48 volte per interventi di tipo aeroportuale; ed altro ancora.

Tra i principali interventi sia locali che nazionali che hanno visto impegnati i vigili del fuoco di Varese nell’anno in corso merita ricordare ben ricerche di persone disperse, con attivazione del piano provinciale prefettizio; i gravi incendi boschivi sulla Martica, Mondonico e Dumenza, l’emergenza alluvionale nel Luinese; i presidio stagionale del Lago Maggiore; l’emergenza alluvionale ad Alessandria ed eventi emergenziali localizzati legati al maltempo.

Il documento-resoconto delle attività dei vigili del fuoco del Comando di Varese.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127