EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Casalzuigno | 30 Ottobre 2019

Halloween con il FAI, eventi speciali anche a Villa Della Porta Bozzolo

Il Monastero di Torba a Gornate Olona aprirà le sue porte giovedì 31 ottobre, mentre Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno sarà visitabile venerdì 1 novembre

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Storie misteriose, antiche leggende, formule magiche, pozioni dagli oscuri effetti e inquietanti presenze saranno protagoniste degli appuntamenti di Halloween nei Beni del FAI – Fondo Ambiente Italiano. Il Monastero di Torba a Gornate Olona e Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno aprono ai visitatori, grandi e bambini, per speciali visite animate, laboratori e giochi da paura dedicati alla festa più terrificante dell’anno.

Giovedì 31 ottobre il complesso di Gornate Olona, che fu avamposto militare e poi oasi di preghiera per le monache, ospiterà “Storie di paura al Monastero”. Il pomeriggio sarà dedicato ai bambini: alle ore 14.30 e 16.30 sono in programma visite gioco tra i suggestivi ambienti della millenaria torre e dell’antico monastero, alla scoperta di paurose credenze, ricette misteriose e ingredienti segreti. A seguire, un laboratorio per preparare pozioni e filtri magici dagli oscuri effetti.

Dalle ore 19.30 gli adulti avranno la possibilità di conoscere il Bene con una visita serale tra storia e leggenda, con attenzione rivolta da un lato alle scoperte archeologiche in loco e alla ricerca scientifica, dall’altro alla tradizione orale, al folklore e credenze. Il percorso alternerà i due punti di vista restituendo fascino, complessità e ricchezza a un luogo unico come il Monastero di Torba.

Per concludere la serata si potrà cenare presso il ristorante La Cucina del Sole. Per l’occasione lo chef ha ideato un menù ad hoc, che richiama, tramite sapori e colori, la festa più spaventosa dell’anno: una cheesecake salata di zucca e crema di Parmigiano, un risotto nero e giallo al curry con cubettata di patate, zucca e olive caramellate, la parmigiana di zucca con Zola e salsiccia e una crema di tiramisù con cubetatta di zucca passata al latte. Per prenotazioni e informazioni sulla manifestazione e sulla cena: faitorba@fondoambiente.it0331 820301.

A Casalzuigno invece venerdì 1 novembre, i bambini avranno l’opportunità di vivere un’avventura da brivido con “Misteri in Villa”, un percorso animato, con due appuntamenti alle ore 14 e alle ore 16, nell’antica cucina e nelle sale della residenza originaria del Cinquecento, alla scoperta di ingredienti mitici, ricette da decifrare e misteriose credenze. Alla fine del percorso i piccoli potranno mettere in pratica le loro conoscenze nel laboratorio preparando pozioni e filtri magici.

Per l’occasione il ristorante interno I Rustici propone una speciale merenda a tema al costo di € 5 a bambino, su prenotazione al numero 334 5630121. Per prenotazioni delle attività dedicate ai bambini nella Villa, fino a esaurimento posti, contattare: faibozzolo@fondoambiente.it0332 624136.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127