Luino | 22 Ottobre 2019

Luino, Pellicini: “Pronto per un confronto sul futuro della Pro Loco, vi invito in Comune”

Il sindaco conferma l'intenzione di incontrare il presidente dimissionario: "Non mi voglio negare al confronto, tanti cittadini hanno espresso volontà di impegnarsi"

Le parole del presidente dimissionario della Pro Loco di Luino, Peppe Cerrutonella giornata di domenica, tramite un post su Facebook, che ha annunciato la decisione di deporre gli atti dell’associazione alla quale seguirà lo scioglimento della stessa, non ha lasciato indifferenti né i cittadini, tantomeno l’amministrazione comunale.

Ad intervenire, così, oggi è proprio il sindaco di Luino, Andrea Pellicini: “In effetti avevo detto a Cerruto che dopo l’estate avrei dato la mia disponibilità per fare il punto della situazione sulla Pro Loco ma, considerate le urgenze sorte a settembre (statale 394 in primis), non ho avuto modo di affrontare il problema”.

Pellicini, però, aggiunge alcune riflessioni riguardanti l’associazione: “In primo luogo, lo dico con massimo rispetto, il Comune non si può occupare anche della Pro Loco, la cui vitalità dipende dalla passione della società civile e del volontariato. Ciò premesso, non mi voglio negare ad un confronto sul punto, anche perché in questi mesi diversi cittadini mi hanno rappresentato la possibilità di un futuro dell’associazione attraverso un loro personale impegno”.

Per questa ragione, conclude Pellicini, “Dalla settimana prossima saremo impegnati con i lavori del consiglio comunale programmato per il 29 ottobre, ma sin da ora do la mia disponibilità ad un incontro per lunedì 4 novembre in Municipio con tutti coloro che hanno a cuore il futuro della Pro Loco“.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127