EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 26 Settembre 2019

Gruppo Cinofilo di Luino, “Da Regione c’è il sostegno, ma servono i contributi di Comune ed enti”

A fare il punto della situazione oggi è il consigliere regionale Giacomo Cosentino: "Fiducioso che nelle prossime settimane ci possano essere delle belle novità"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

In merito alla situazione di difficoltà economica in cui si trova il Gruppo Cinofilo di protezione civile di Luino, che abbiamo visitato negli scorsi mesi, il consigliere regionale di “Lombardia Ideale Giacomo Cosentino” fa il punto della situazione, riguardante questa meravigliosa realtà che è un punto di riferimento, in tutta Italia, per l’addestramento dei cani da soccorso in superficie e sotto le macerie per gli esami operativi organizzati dall’Ucis/Enci (Unita cinofile italiane da soccorso), come aveva raccontato il responsabile Giovanni Cotugno.

“Dopo aver conosciuto questa magnifica realtà – commenta il consigliere regionale Cosentino -, ho attivato gli uffici regionali per capire come fosse possibile dare un aiuto per sostenere le attività di addestramento dei cani da soccorso, fondamentali in caso di calamità naturali, persone scomparse e altri scenari di emergenza”.

Regione Lombardia – spiega Cosentino – eroga molte risorse per l’acquisto di attrezzature per i gruppi di protezione civile e i vigili del fuoco volontari, ma i contributi per il pagamento delle utenze e per le spese di gestione vengono quasi sempre coperti dai comuni o altri enti territoriali, cosa che fino ad oggi non sta accadendo a Luino. Ho avuto anche un confronto con la Provincia, la quale eroga fondi per i corsi di formazione ma non prevede fondi per le spese vive”.

“L’unica strada percorribile rimasta è sensibilizzare gli enti territoriali per evitare che venga messa fine a un’attività di protezione civile riconosciuta in tutta Italia. Posso dire che è in corso un dialogo proficuo con alcuni enti territoriali per verificare i presupposti necessari per procedere all’erogazione di un contributo e sono fiducioso che nelle prossime settimane ci possano essere delle belle novità”, conclude Cosentino.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127