Montegrino Valtravaglia | 20 Agosto 2019

“Scarsa manutenzione sulla strada del Cucco, situazione pericolosa”

Dopo il nubifragio di lunedì scorso, le criticità lungo le strade dell'alto Varesotto ancora oggetto di dibattito. Oggi all'alba caduto un albero tra Luino e Mesenzana

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Dopo l’appello del sindaco di Dumenza, Corrado Nazario Moro, in riferimento al pericolo causato dalle piante presenti sulle strade della Valdumentina, con i tanti disagi creatisi in seguito al nubifragio di lunedì scorso, questa mattina all’alba un altro albero è caduto, a causa della pioggia intensa della scorsa notte, sulla strada del Cucco tra Luino e Mesenzana.

A denunciare l’accaduto alla nostra redazione è stato un automobilista. “Intorno alle 5.40, percorrendo la strada del Cucco, l’ho trovata bloccata – racconta Matteo -, mentre i vigili del fuoco del distaccamento di Luino stavano intervenendo per tagliare un albero caduto in mezzo alla strada, fortunatamente senza auto coinvolte, duecento metri dopo la discarica in direzione di Mesenzana”.

“Questa strada è uno schifo – commenta ancora l’automobilista che questa mattina ha trovato la strada bloccata -, a livello di manutenzione bosco, anche tutto il bordo strada è ormai un brulicare di piante che restringono la corsia”.

“Non so se è il comune di Luino, quello di Montegrino Valtravaglia, la Provincia di Varese o la Comunità Montana Valli del Verbano che se ne deve occupare, ma la situazione, oltre che assurda, sta diventando anche pericolosa“, conclude Matteo.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127